FcIN - Forte e il Perugia, il club spinge per la conferma

di Giuseppe Granieri
articolo letto 1501 volte
Foto

Francesco Forte e il Perugia, un feeling sbocciato in poche settimane. Sono bastati, infatti, poco più di due mesi e mezzo per stabilire un’intesa molto forte tra il club perugino e il bomber romano: fino ad ora, il bottino parla di 3 reti in 7 partite, per totali 524 minuti giocati. Tutto questo a coronamento, per l’ex attaccante delle giovanili dell’Inter, di una stagione monstre, iniziata con la casacca della Lucchese in Lega Pro, fino a gennaio scorso, con 15 reti in 23 presenze. Forte, classe 1993, dopo un lungo girovagare per i campi dell’ex serie C, è ora sotto contratto con l’Inter fino al giugno del 2020.

Stagione, dunque, da incorniciare ed è ovvio cominciare a pensare e a programmare già la prossima annata. Sì, ma dove? Al Perugia è in prestito secco ma, secondo quanto risulta a FcInterNews.it, l’unione con il club umbro potrebbe continuare anche il prossimo anno. Secondo quanto raccolto, infatti, tutti al Perugia sono contenti dell’apporto dato da Forte sin dal suo arrivo fino ad oggi e l’obiettivo, a stagione terminata, è quello di sedersi ad un tavolo con l’Inter per trovare una nuova intesa, un nuovo accordo per tenere l’attaccante ancora a Perugia per la stagione 2017/18: l’Inter avallerà questa richiesta? A giugno si conosceranno le intenzioni del club nerazzurro.


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI