Tesoro, ds Vicenza, a FcIN: "Costa è rientrato. Riscatto? Vista la classifica, per ora niente mercato"

di Giuseppe Granieri
articolo letto 2994 volte
Foto

Stagione al momento poco positiva per Davide Costa, portiere classe 1996 di proprietà Inter ma in forza al Vicenza in serie B dallo scorso gennaio, con la formula del prestito con diritto di riscatto e controriscatto. Costa, infatti, aveva iniziato la stagione in Lega Pro, nel girone C, alla Virtus Francavilla, con un bottino di sole due presenze; poi nello scorso mercato invernale si è trasferito in cadetteria nel club biancorosso ma a fine febbraio è arrivato un infortunio. 

Sì, ha avuto uno stiramento – afferma in esclusiva per FcInterNews.it il direttore sportivo dei veneti, Antonio Tesoro –: è rientrato da poco, da qualche giorno si allena con il gruppo ma è prematuro esprimere un giudizio su di lui, dato che fino ad ora abbiamo potuto vederlo solo in allenamento e non in partita. Prospettive? Vedremo a fine campionato, ora non pensiamo al mercato data la nostra situazione di classifica: poi a fine torneo, faremo le nostre valutazioni”. Costa, comunque, ha alle spalle anche un’altra stagione di Lega Pro, nel 2015-16, con 5 gettoni nelle file del Bassano Virtus, oltre a 11 presenze con l’Inter Primavera, dove ha vinto il Torneo di Viareggio nella stagione 2014-15.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI