Icardi: "Amo l'Inter, la fascia di capitano è un onore. Batigol il mio idolo"

di Mattia Zangari
articolo letto 11610 volte
Foto

Ospite della serata di gala a San Siro assieme a Stefano Pioli, Mauro Icardi ha risposto alle curiosità dei tifosi interisti che lo hanno accolto con grandissimi entusiasmo: "Il mio idolo da bambino è stato Batistuta - ha esordito Maurito -. Non so se sono un campione, ma per diventarlo serve tantissimo impegno. Essere capitano di questa squadra dopo Zanetti è un onore ed è motivo di orgoglio. Amo questa squadra ed è ancora più bello esserne capitano". 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy