LMG - Longo ancora a segno, Girona sogna. Forte ok, Manaj stecca

di Fabrizio Longo
articolo letto 11519 volte
Foto

Dopo circa 3 settimane di "pausa invernale" torna 'La Meglio Gioventù', la rubrica di FcInterNews.it che segue e aggiorna puntualmente prestazioni e progressi dei giovani calciatori di proprietà dell'Inter in prestito tra Serie A, Serie B e Segunda Liga spagnola. Il mercato invernale lascia in dote addii e nuovi ingressi, ma anche qualche cambio di maglia. Daniel Bessa, uno dei più positivi della prima parte di stagione, è ormai al 100% un calciatore dell' Hellas Verona. Francesco Forte, invece, dopo aver passato i primi 6 mesi alla Lucchese, dove ha messo a segno 16 gol in 23 presenze, sbarca in Serie B con la maglia del Perugia, andando subito a segno. Rey Manaj cambia maglia e categoria, passa dal Pescara al Pisa e sbaglia un rigore all'esordio con la squada toscana. Buone notizie per il desaparecido Lorenzo Tassi, reintergrato in rosa, all' Avellino, da mister Novellino.

SERIE A

Gianluca Caprari, Pescara, attaccante (Roma, 30 luglio 1993)
Partita: Pescara-Sassuolo 1-3 (Matri 1', Pellegrini 65', Matri 73' S, Bahebeck 56' P)
Commento: Primo tempo grintoso, sfiora il gol in due circostanze. Cala nella ripresa, ma resta il migliore dei suoi, o forse il meno peggio.
Voto: 6

Federico Dimarco, Empoli, terzino sinistro (Milano, 10 novembre 1997)
Partita: Empoli-Udinese 1-0 (82' Mchelidze)
Commento: Non utilizzato

SERIE B

Rey Manaj, Pisa, attaccante (Lushnje, Albania, 24 febbraio 1997)
Partita: Pisa-Ternana 1-0 (44' Gatto, 90' Manaj rigore sbagliato)
Commento: Tanta fame di riscatto dopo sei mesi abulici a Pescara. Prima parte di gara poco incisiva, secondo tempo di sacrificio, ma sbaglia malamente un rigore nel finale che lui stesso si era procurato.
Voto: 5

Raffaele Di Gennaro, Ternana, portiere (Saronno, 3 ottobre 1993)
Partita: Pisa-Ternana 1-0 (44' Gatto)
Commento: Poco può sul gol avversario. Causa un rigore inevitabile che Manaj fallirà. Provvidenziale l'intervento su Zammarini.
Voto: 5.5

Fabio Della Giovanna, Ternana, difensore centrale (Vizzolo Pedrabissi, 21 marzo 1997)
Partita: Pisa-Ternana 1-0 (44' Gatto)
Commento: Non convocato

George Puscas, Benevento, attaccante (Marghita, Romania, 8 aprile 1996)
Partita: Spal-Benevento 2-0 (43' Vicari, 90' Floccari)
Commento:  Nel primo tempo viene annullato dai difensori avversari, la musica non cambia nel secondo tempo e viene sostituito a 10 minuti dalla fine.
Voto: 5

Bright Gyamfi, Benevento, terzino destro (Accra, Ghana, 20 gennaio 1996)
Partita: (43' Vicari, 90' Floccari)
Commento:  L’impegno non manca, ma su quella fascia viene arginato da uno straripante Del Grosso.
Voto: 5.5

Lorenzo Tassi, Avellino, centrocampista (Brescia, 12 febbraio 1995)
Partita: Brescia-Avellino 0-2 (13' Ardemagni, 95' Ardemagni)
Commento: Non utilizzato

Niccolò Belloni, Avellino, esterno (Carrara, 10 Luglio 1994)
Partita: Brescia-Avellino 0-2 (13' Ardemagni, 95' Ardemagni)
Commento: Gioca con grande dinamismo, si propone ma sta attento a difendere. Effettua pochi cross, ma gioca una partita di grande sacrificio, tanto che esce stremato.
Voto: 6.5

Isaac Donkor, Avellino, difensore (Kumasi, Ghana, 15 agosto 1995)
Partita: Brescia-Avellino 0-2 (13' Ardemagni, 95' Ardemagni)
Commento: Non utilizzato

Gaston Camara, Brescia, ala offensiva (Kamsar, Guinea, 31 marzo 1996)
Partita: Brescia-Avellino 0-2 (13' Ardemagni, 95' Ardemagni)
Commento: Non utilizzato

Andrea Palazzi, Pro Vercelli, centrocampista centrale (Milano, 24 febbraio 1996)
Partita: Ascoli-Pro Vercelli, posticipata

Enrico Baldini, Pro Vercelli, ala offensiva (Massa Carrara, 13 novembre 1996)
Partita: Ascoli-Pro Vercelli, posticipata

Fabio Eguelfi, Pro Vercelli, esterno (Milano, 19 gennaio 1995)
Partita: Ascoli-Pro Vercelli, posticipata

Francesco Bardi, Frosinone, portiere, (Livorno, 18 gennaio 1992)
Partita: Entella-Frosinone 2-1 (2' Dionisi F, 91' Troiano, 95' Caputo E)
Commento: Reattivo e pronto a respingere le tante conclusioni da lontano, nulla può sui due gol dei liguri.
Voto: 6

Francesco Forte, Perugia, attaccante (Roma, 1 maggio 1993)
Partita: Perugia-Cesena 3-3 (10' Aut. Konè, 51' Ricci, 76' Forte P, 47' Ciano, 59' Kone, 69' Cocco C)
Commento: Gioca molto per la squadra andando a cercare palloni e difendendoli. Firma il pareggio con un tocco da terra da attaccante vero. Non male per essere all'esordio.
Voto: 6.5

SEGUNDA LIGA (Spagna)

Samuele Longo, Girona, attaccante (Valdobbiadene, 12 gennaio 1992)
Partita: Girona-Siviglia B 2-0 (60' Longo, 70' Sandaza)
Commento: E' il più pericoloso dei suoi: trasforma con maestria palloni da cui sarebbe difficile creare qualcosa, in palle gol. Suona la carica e porta i suoi in vantaggio con una grande girata di testa. Se il Girona, al secondo posto, sogna la Liga, è anche merito suo.
Voto: 7


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI