Cori discriminatori, 10mila euro di multa per l'Inter

di Christian Liotta
articolo letto 4188 volte
Foto

Nonostante fossero in netta minoranza rispetto ai tifosi del Napoli, i tifosi interisti sono riusciti a farsi sentire anche al San Paolo. Al punto tale da indurre il Giudice Sportivo Gian Paolo Tosel a infliggere 10mila euro di multa alla società, "per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, in tre occasioni, indirizzato ai sostenitori della squadra avversaria cori ingiuriosi costituenti espressione di discriminazione territoriale; entità della sanzione attenuata ex art. 13 comma 1 lettere b) ed e) e comma 2 CGS, per avere la Società concretamente operato con le forze dell'ordine a fini preventivi e di vigilanza", come si legge nel comunicato. Cinquemila euro di multa al Napoli in quanto i propri tifosi hanno "lanciato un fumogeno nel settore occupato dai sostenitori della squadra avversaria".