Figc, la Lega Pro candida Gravina: "Motivo d'orgoglio"

di Mattia Zangari
articolo letto 1121 volte
Foto

La Lega Pro, stamattina, ha votato all'unanimità la candidatura di Gabriele Gravina alla presidenza della Figc. Al termine dell'assemblea tenutasi a Firenze, il diretto interessato ha affidato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di TMW Radio: "L'assemblea all'unanimità ha approvato la mia piattaforma programmatica dando parere favorevole alla mia candidatura a presidente federale. Da questo momento, per le prossime 48 ore, lavorerò per completare la mia piattaforma e presentare nei termini la mia candidatura. L'unanimità è un motivo d'orgoglio per me e per la Lega perché dimostra che in questi due anni il lavoro è stato di squadra, da cui emerge un messaggio fondamentale che è quello che quando si fa squadra si può vincere assieme e farlo bene. Spero sia di buon auspicio anche per il confronto in sede federale.- continua Gravina - Credo che tutto sia legato alla posizione della Lega A che è la lega più importante del nostro calcio. Non sono particolarmente ottimista su alcune indicazioni, ma dobbiamo portare avanti un percorso che ci porti a fare l'interesse generale e non quello particolare". 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI