Haller: "Sogno la Champions, magari all'Eintracht"

di Christian Liotta
articolo letto 1910 volte
Foto

Ai microfoni della Frankfurter Rundschau, Sebastian Haller, attaccante dell'Eintracht Francoforte, parla oltre che del suo impatto con la realtà della Bundesliga sin qui davvero molto positivo e spiega di trovarsi molto bene nel suo nuovo club: "Sono in un grande campionato, dove non si sa mai cosa possa succedere. A volte capita di avere problemi coi compagni di squadra o con l'allenatore, ma non è il mio caso. Ho giocato tutte le partite tranne una e ho potuto aiutare la squadra. Ho trovato il mio posto ideale. Quindi sono davvero soddisfatto. Era il passo giusto, il passo perfetto. Sono davvero felice di essere qui".

Haller parla delle sue aspirazioni, mettendo in cima la Nazionale francese e la Champions League: "Quale giocatore non ha questo sogno? Ma io sono felice qui, quando ci sarà da fare il prossimo passo sarò pronto. E poi, perché non dovrebbe succedere proprio con l'Eintracht?". 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI