Matteoli: "Inter nettamente superiore, il Cagliari deve essere perfetto"

di Christian Liotta
Fonte: Calciocasteddu.it
articolo letto 1778 volte
Foto

Intervistato da La Nuova Sardegna, Gianfranco Matteoli, doppio ex di Inter e Cagliari, parla alla vigilia della partita di domani sera tra nerazzurri e rossoblu: "Per chi tifo? Sono un tesserato dell’Inter, non credo di avere molte opzioni in questo momento. E poi la vittoria con l’Udinese mette il Cagliari in una situazione gestibile in maniera tranquilla. Posso guardare la partita più a cuor leggero". C'è anche spazio per i suoi ricordi dell'anno dell'Inter dei record: "È stato un anno fantastico. I momenti che mi fanno ancora sorridere sono tantissimi, ma tutti ricordano il mio gol dopo nove secondi e mezzo contro il Cesena a San Siro".

Sulla sfida di domani aggiunge: "Non credo ci sia un reparto chiave nella gara di San Siro. Stiamo parlando di due realtà calcistiche di peso completamente diverso e questo si rispecchia anche nel valore delle due rose. Quella dell’Inter è nettamente superiore, ma è sempre il campo a decretare il migliore. Per fare punti il Cagliari dev’essere perfetto in tutti i reparti, dev’essere armonico nel lavoro complessivo perché di fronte c’è un grande collettivo che ha voglia di riscatto dopo alcune partite dove ha raccolto poco".

VIDEO - MATTEOLI BATTE IL CESENA, E' IL GOL PIU' VELOCE NELLA STORIA DELL'INTER


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI