Suning lancia piano per aprire il mercato cinese ai brand mondiali: "Con noi in Cina from zero to hero"

di Redazione FcInterNews.it
articolo letto 8746 volte
Foto

Nel corso del Ces di Las Vegas, il gruppo Suning annunciato il lancio di un nuovo programma mondiale di sourcing per un valore di centinaia di miliardi di yuan, allo scopo di permettere a oltre 5mila brand stranieri l'accesso al mercato cinese. Il piano lanciato dal gigante di Nanchino è quello di espandere ulteriormente la propria catena attraverso accordi per miliardi di dollari USA con marchi e fornitori esteri in più settori. Suning, che punta ad avere una percentuale di entrate pari al 30% dal mercato estero entro il 2020, ha già avviato partnership strategiche con alcuni dei principali marchi internazionali. L'azienda è il più grande partner commerciale di brand importanti quali Microsoft, Dell e Hp, ed è anche il più grande canale di vendita al dettaglio in Cina per BSH Home Appliances Group, il più grande produttore del settore in Europa.

Melody Jia, direttore del Business Development di Suning International, ha dichiarato: "Questo piano rappresenta un'enorme opportunità per i marchi esteri di lavorare con noi e accedere al mercato cinese. Abbiamo costruito il nostro ecosistema cross-industry per fornire ai brand un supporto diversificato e le risorse di cui hanno bisogno per esplorare il nostro mercato e consentire loro di raggiungere i consumatori cinesi in modo efficiente, mentre allo stesso tempo possiamo aiutare i consumatori cinesi a vivere esperienze ancora migliori attraverso prodotti e servizi globali. Suning è lieta di invitare partner commerciali globali a esplorare il mercato cinese durante tutto l'anno. Sfruttando questa grande opportunità, Suning aiuterà i brand oltreoceano a crescere from zero to hero in Cina".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy