UCL - Il Real affonda il PSG: è 3-1 al Bernabeu. Liverpool, tutto facile: 5-0 al Porto e quarti ipotecati

di Filippo M. Capra
articolo letto 6565 volte
Foto

E' terminato con una vittoria per il Real Madrid il big match della serata di Champions League tra Blancos e Paris Saint-Germain. I francesi, dopo essere passati in vantaggio con Rabiot, sono stati raggiunti dagli spagnoli con il rigore trasformato da Ronaldo (100esima rete nella massima competizione europea con la maglia del Real). Nella ripresa i parigini hanno sfiorato più volte il vantaggio e si sono visti negare un rigore netto per fallo di mano di Sergio Ramos in area di rigore, sino al vantaggio dei madridisti ancora col portoghese, e il tris calato da Marcelo per il definitivo 3-1. Male la sestina arbitrale italiana, protagonista di alcune scelte sbagliate che hanno provocato non poche polemiche tra le fila degli ospiti. Tutto facile invece per il Liverpool, che si è imposto sul campo del Porto per 5-0, ipotecando, di fatto, il passaggio ai quarti di finale. In rete Salah, Manè (tripletta), e Firmino. 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI