Zenga: "Il mercato aperto con le partite non è bello"

di Christian Liotta
articolo letto 2290 volte
Foto

Intervistato da Premium Sport, il tecnico del Crotone Walter Zenga esprime il proprio parere negativo sull'apertura del mercato in concomitanza con le partite: "Partiamo dal presupposto che il mercato aperto così non mi piace, perché fra 10 giorni c'è una partita e giocare partite ufficiali col mercato aperto non è mai una cosa carina. Bisognerebbe rivedere questa situazione, ma già a Catania, Palermo e Genova mi era capitato. Parlare di mercato per noi allenatori in queste situazioni non è facile, perché non faccio nomi e non dico dove rafforzare la squadra perché se no i giocatori potrebbero pensare qualcosa di non carino". 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI