SEZIONI NOTIZIE

FcIN - Il City cerca un centrale top: Koulibaly e Skriniar sul taccuino. Pronti 60 mln, dipende dalla sentenza

di Redazione FcInterNews.it
Vedi letture
Foto
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Tornano a riecheggiare le sirene inglesi per Milan Skriniar. Il Manchester City è alla ricerca di un centrale di alto livello: la prima scelta di Pep Guardiola è Kalidou Koulibaly del Napoli, che però vuole 100 milioni per cedere il senegalese. Più abbordabile invece Milan Skriniar, che per 60 milioni cash potrebbe lasciare Milano. Lo slovacco sta bene all'Inter ed è felice in nerazzurro, anche se con il passaggio dalla difesa a 4 spallettiana a quella a 3 di Conte il suo rendimento è calato parecchio. Inoltre una cessione pesante potrebbe dare ulteriore slancio alla campagna acquisti richiesta da Antonio Conte, che invoca 7-8 rinforzi di cui 5 di primo livello.

Molto dipenderà anche dall'evolversi della vicenda FFP e conseguente squalifica dalle coppe per i Citizens. Qualora non dovesse essere confermata in appello, Guardiola preparerà un paio di botti sul mercato. Uno sarà in difesa e il nome di Skriniar resta in cima alle preferenze per blindare la retroguardia. Arrivasse una proposta importante sul tavolo di viale della Liberazione sarebbe valutata, visto che con la difesa a tre Skriniar appare decisamente meno fondamentale di com'era l'estate scorsa, quando l'Inter declinò le avance di Barcellona, Real, City e United blindando con il rinnovo l'ex Samp.

Altre notizie
Martedì 15 giugno 2021
04:30 Euro 2020 Italia-Svizzera, dirigerà il fischietto russo Sergei Karasev 03:30 Giovanili Dalle retrocessioni ai Play Out: le ultime modifiche al regolamento del campionato Primavera 1 2020/21 02:30 News Corsi, pres. Empoli: "In B dopo una partita rocambolesca con l'Inter. I loro tifosi ci applaudirono" 01:30 News Bookies - Lukaku mette le cose in chiaro: il favorito come bomber degli Europei è lui 00:59 Rassegna Prima GdS - Eriksen migliora, rassicura l'Inter. E in ospedale si fa portare la pizza
00:58 Focus Copa America, Vargas pareggia Messi: Argentina-Cile 1-1. Lautaro spreca il raddoppio, Vidal sbaglia un rigore 00:20 Rassegna Prima CdS - Obbligati a giocare? Scontro danesi-Uefa. Caso Eriksen, il disappunto di Boniek 00:11 Focus Sky - Cagliari, vicino l'acquisto di Nainggolan a titolo definitivo. C'è già l'accordo col Ninja 00:00 Editoriale Come nei sogni di un bambino
Lunedì 14 giugno 2021
23:59 News Stramaccioni ricorda: "Jorginho vicino all'Inter? Ausilio me ne parlò, ma il Napoli era più avanti" 23:54 News Sconcerti: "Danimarca-Finlandia non andava giocata, se c'è stata un'imposizione è stata sbagliata" 23:40 Ex nerazzurri Insulti di Arnautovic alla madre di Alioski, l'ex nerazzurro sui social: "Mi scuso per l'accaduto. Non sono razzista" 23:26 Euro 2020 Capienza allargata all'Olimpico, Gravina: "Lavoriamo per i quarti di finale" 23:12 Copertina Joao Mario, lo Sporting gioca al ribasso: offerti 2 milioni in meno all'Inter. Giocatore insoddisfatto dall'impasse 22:58 News Euro 2020, è 0-0 tra Spagna e Svezia: un grande Olsen frena le Furie Rosse 22:56 News Slovacchia, prova difensiva maiuscola di Skriniar e compagni. Tarkovic: "Lewandowski fuori partita" 22:44 News Olanda, Blind esalta De Vrij: "Senza De Ligt è più leader difensivo. E lo sta facendo bene" 22:30 News Coppa Italia, novità regolamentare in arrivo: sarà consentito un sesto cambio nei supplementari 22:16 Focus Argentina-Cile, interisti contro in Copa America: Lautaro sfida Vidal nel match d'esordio 22:02 News Danimarca, oggi il ritorno in campo. Hjulmand: "Piccolo passo, ciò che conta è che Eriksen stia bene"