SEZIONI NOTIZIE

FcIN - L'Inter accelera per Eriksen: Marotta ha incontrato l'agente a Milano. C'è la richiesta del danese

di Redazione FcInterNews.it
Vedi letture
Foto

Irrompe l'Inter nella corsa a Christian Eriksen. Il gioiello del Tottenham in estate si libererà a parametro zero dagli Spurs. Neppure l'avvento in panchina dello Special One José Mourinho cambierà gli intendimenti del danese, che ha rifiutato recentemente una ricca offerta da parte dei londinesi per rinnovare il proprio contratto. Addirittura il proprietario Levy era disposto ad allungare solamente di un paio di stagioni il rapporto con l'inserimento di una clausola rescissoria da 50 milioni di euro pur di non perdere a zero il ragazzo. Insomma, allungare il contratto per poi cederlo e fare comunque cassa: questo il progetto del Tottenham. Proposta ovviamente declinata dal classe 1992 e dal suo agente Martin Schoots, che hanno offerte da mezza Europa. 

CONCORRENTI - In estate ci avevano provato con forza sia Atletico sia Real Madrid, con i Blancos pronti a tornare alla carica in vista dell'estate. Leonardo è anche lui all'opera per portare Eriksen al Paris Saint-Germain, ma occhio all'Inter. Dopo i contatti esplorativi dello scorso luglio i nerazzurri hanno deciso di accelerare in vista dell'estate. 

MOSSA INTER - Quello di Eriksen è un nome che metti tutti d'accordo in casa interista. Da Suning ad Antonio Conte. Il classico giocatore che permette di fare un salto di qualità alzando l'asticella di tutto il gruppo. Beppe Marotta nei giorni scorsi a Milano ha incontrato l'agente del calciatore per allacciare ufficialmente i contatti. L'Inter c'è e fa sul serio nella corsa al centrocampista, che chiede un quadriennale da 10 milioni netti a stagione. Cifre importanti e da top club europeo: tra i quali dopo l'operazione Romelu Lukaku (stipendio da 9 milioni) fa parte anche l'Inter, che studia il colpo a parametro zero. Il primo incontro è stato positivo e l'ad nerazzurro lavora per piazzare l'affondo in vista dell'estate e sorpassare la nutrita concorrenza internazionale. Per un'Inter sempre più forte in Italia e in Europa.

VIDEO - FLAMENGO CAMPIONE, ADRIANO SCOPPIA IN LACRIME

Altre notizie
Domenica 26 Gennaio 2020
00:43 Rassegna Prima pagina TS - Conte irrita i dirigenti nerazzurri 00:27 Rassegna Prima pagina CdS - Incredibile Conte, il mercato non va. "Non stiamo prendendo mezzo Real" 00:00 Editoriale Christian Eriksen: chi è, cosa fa e perché può essere fondamentale
Sabato 25 Gennaio 2020
23:56 News Proposta bocciata, niente 1% delle scommesse alla Figc nel Milleproroghe 23:41 Inter Femminile Milan Femminile, Ganz: "In vista dell'Inter dobbiamo cambiare marcia"
PUBBLICITÀ
23:28 Ex nerazzurri Chi si rivede: Atletico Madrid, torna tra i convocati Sime Vrsaljko 23:13 News Sint-Truiden, Colidio svolta: tre assist nella vittoria odierna con il Mouscron 22:59 News Gasperini: "Muriel? Avesse segnato il rigore con l'Inter, sarebbe stato meglio" 22:44 Il resto della A Atalanta settebellezze: umiliazione interna per il Torino, la Dea vince 7-0 22:30 Ex nerazzurri UFFICIALE - Banega, avventura in Arabia Saudita: firma con l'Al Shabab 22:15 News Pazienza: "Inter, quando prendi Conte le aspettative si alzano in automatico" 22:01 News Nani: "Lukaku? I risultati danno ragione all'Inter. Gap colmato tra i nerazzurri e la Juventus" 21:46 L'avversario Fiorentina, Iachini: "Se andiamo passivi con l'Inter, non ne caviamo le gambe" 21:32 Stats Inter e Cagliari, sfida a colpi di testa: sono le due squadre che hanno segnato di più 21:17 News Napoli, Zielinski: "Tornerò a segnare. Contro l'Inter incredibile Handanovic" 21:03 L'avversario Fiorentina, Dragowski punta l'Inter: "La gara col Genoa è già passata" 20:50 In Primo Piano Eriksen-Sensi, il problema di diventare una soluzione: la loro coesistenza può essere più che naturale 20:36 Focus Lazaro: "Tornare all'Inter? Deciderò io il futuro. Magari attrarrò qualche club di Premier" 20:21 News Newcastle, Bruce: "Lazaro ci darà un po' più di qualità in fase offensiva" 20:06 Il resto della A Dragowski salva la Viola: 0-0 al Franchi col Genoa, infortunio per Castrovilli