SEZIONI NOTIZIE

FcIN - La conferma di Wanda a 'Tiki Taka' non cambia il destino di Icardi. Una sua scelta però esclude la Roma

di Redazione FcInterNews.it
Vedi letture
Foto

C'è solo la Juventus o al massimo la permanenza all'Inter nel futuro di Mauro Icardi. Nessun contatto recente con il Paris Saint-Germain (Icardi in queste settimane non ha mai aperto a un trasferimento all'estero) e non solleticano i corteggiamenti arrivati da Roma e Napoli. Un segnale in tal senso arriva anche dalla conferma ufficiale di Wanda Nara al timone di 'Tiki Taka'. La moglie e manager aveva sul tavolo anche la proposta per 'Amici VIP' come concorrente. Un programma nelle sue corde di showgirl dove cantare, ballare e recitare. Con una controindicazione: si svolge a Roma e occupa 5 giorni alla settimana tra allenamenti, prove e dirette. Troppi secondo la Wanda-madre di 5 figli, che non se l'è sentita per qualche mese di fare la pendolare trascorrendo gran parte della settimana lontano dai suoi affetti. Tradotto: Mauro Icardi l'anno prossimo molto difficilmente giocherà nella Roma. Al tempo stesso - è bene precisarlo - nessuno dei club interessati ad accaparrarsi le prestazioni di Maurito ha mai posto un aut aut a Wanda sulle sue partecipazioni televisive.

La permanenza a 'Tiki Taka' quindi non cambia gli scenari sul futuro del bomber argentino. L'ipotesi più accreditata resta quella che porta alla Juventus, anche se l'accordo tra i club è tutto da trovare ed impostare. Rimane la distanza sulla valutazione del cartellino (50 milioni per la Juve, almeno 70 per Suning) e lo scambio con Paulo Dybala affascina ma per ora resta in stand-by. Mentre non è esclusa del tutto una clamorosa permanenza a Milano, in caso di fumata nera con la Vecchia Signora.


Altre notizie
Domenica 25 Agosto 2019
14:59 News Mercato e gap con Juve e Napoli: il pensiero di Conte 14:44 Ex nerazzurri Mourinho può tornare al Real in caso di esonero di Zidane 14:30 Giovanili Coppa Brianza, terzo posto nel girone per l'Under 18 di Zanchetta: il cammino 14:22 In Primo Piano Conte: "C'è un gap con Juve e Napoli, ma la rincorsa è partita. Aspettative alte, dobbiamo migliorare tutti" 14:15 News Ag. Dybala: "Si goda il momento, non so cosa accadrà in futuro" 13:52 Ex nerazzurri L'annuncio social di Quaresma: "Il Besiktas non mi vuole più" 13:38 Ex nerazzurri Hellas Verona, Juric va oltre: "Bologna? Ciò che conta è che Mihajlovic esca vincitore dalla battaglia" 13:24 News Sky - Icardi non sarà convocato per la sfida al Lecce 13:10 News Boban: "Il FFP ha fatto bene al calcio, ma l'Uefa ora deve adattarlo e rifinirlo" 12:56 Giovanili 'Memorial Vitulano', l'Under-17 eliminata in semifinale 12:42 L'avversario Liverani: "Inter costruita per grandi obiettivi, vedremo se sono già pronti" 12:28 L'avversario Qui Lecce - Liverani ne chiama 24: in lista anche Benzar, Mancosu e Shakhov 12:14 Ex nerazzurri GdS - Rolando, c'è l'interesse del Brescia: può firmare a zero 12:01 Focus Solskjaer: "Ho parlato con Sanchez, vedremo". L'addio è a un passo 11:46 Rassegna TS - Conte vuole un vice Lukaku: da Llorente a Doumbia, tutti i nomi sul taccuino 11:32 In Primo Piano From UK - Sanchez, domani l'incontro decisivo per il passaggio all'Inter. Parole di Solskjaer solo di facciata 11:18 Rassegna CdS - Conte e San Siro, tutti i tabù del Lecce. Previsti 2.500 giallorossi 11:04 News Sosa: "Godin è un capitano nato. Conte agguerrito, è l'allenatore per tornare a vincere" 10:50 Rassegna TS - Missione Lukaku: far dimenticare subito Icardi 10:36 News Boban: "Il mercato dell'Inter? Non voglio fare paragoni. Il tempo dirà chi ha lavorato bene"