SEZIONI NOTIZIE

FcIN - Olivier Giroud aspetta segnali dall'Inter. Il Chelsea chiede un indennizzo di circa cinque milioni

di Redazione FcInterNews.it
Vedi letture
Foto
© foto di Insidefoto/Image Sport

Olivier Giroud aspetta segnali da Milano. Il francese ormai ai titoli di coda con il Chelsea, che non appare intenzionato a rinnovare il contratto al francese, è stuzzicato dalla possibilità di sbarcare in Serie A. Antonio Conte l'ha voluto al Chelsea due anni e lo ritroverebbe volentieri all'Inter. Un usato sicuro per dare centimetri all'attacco nerazzurro, oltre che un'alternativa a Lukaku. I primi contatti con l'agente del calciatore, Michael Manuello, sono stati imbastiti e l'Inter sa di avere il gradimento dell'ex Arsenal.

Giroud ha ricevuto alcune offerte dall'MLS (Whitecaps Vancouver, LA Galaxy, New York City) ed è stato sondato dal club cinesi, ma la sua priorità resta l'Europa. Possibilmente in un campionato di prima fascia. Tutti desideri che si sposerebbero alla perfezione con l'Inter. Ecco perché il francese aspetta segnali. L'ingaggio alto (8 milioni a stagione) sarebbe da spalmare. Giroud chiede 30 mesi di contratto, ma con un anno e mezzo l'accordo si potrebbe trovare. Lo stesso Chelsea chiede un indennizzo intorno ai 5 milioni per cederlo con sei mesi d'anticipo (cifra trattabile). Insomma, tocca all'Inter chiamare. Giroud - come due anni fa - sarebbe pronto a rispondere "oui" a Conte.

Altre notizie
Domenica 28 febbraio 2021
19:43 Inter Social Club Vidal celebra l'ottimo trionfo: "Stiamo sempre meglio. Sempre più squadra" 19:29 L'avversario Ballardini in conferenza: "Lukaku ti traumatizza. Volevamo fare una partita diversa ma non ci siamo riusciti" 19:14 In Primo Piano Orsato torna sul fallo di Pjanic in Inter-Juve: "Ho notato subito l'errore. Il Var non poteva intervenire" 18:59 Focus Ancora un caso Covid-19 tra i dirigenti Inter: riscontrata la positività del vice ds Dario Baccin 18:49 Inter Social Club "Grande vittoria" quella di oggi contro il Genoa, i complimenti di Bastoni ai compagni: "Bravi ragazzi"
18:35 L'avversario Perin incita i suoi: "Incidente di percorso che non mette in discussione quanto fatto fino ad oggi" 18:21 Inter Social Club Lautaro non segna ma fa segnare Big Rom. L'esultanza del Toro: "Vamos, vamos" 18:07 Moviola Inter-Genoa - Poche sviste per Chiffi, poi il Var lo aiuta sul 3-0 di Sanchez: Lukaku parte da posizione regolare 17:52 News Darmian a InterTV: "Ci sentiamo tutti importanti, qui all'Inter sono migliorato tanto" 17:51 L'avversario Genoa, Ballardini a Sky: "Inter favorita per lo scudetto. Lukaku? Fa la differenza, è un esempio" 17:44 News Conte a InterTV: "Si è creato un gruppo forte e solido. Col Parma serve la giusta fame" 17:43 In Primo Piano Conte in conferenza: "Lukaku sta cominciando a essere più 'cattivo'. Sanchez? Diverso rispetto al passato" 17:39 News Darmian a Sky: "Abbiamo fatto una grande partita. Eriksen mi avrà fatto i complimenti..." 17:31 In Primo Piano Conte: "Eliminazione Champions immeritata, oggi ce la giocheremmo. La situazione societaria? Inutile pensarci" 17:05 In Primo Piano L'Inter pigia sull'acceleratore e scappa via: no contest per il Genoa, i nerazzurri vincono 3-0 e volano a +7 17:04 Focus Lukaku al 90': "Bello essere primi, non molliamo. Io capocannoniere? Conta che l'Inter vinca" 17:00 Pagelle Inter-Genoa - Lukaku colossale, Conte con il joystick. Lautaro strapperebbe applausi 14:51 News Suazo: "L'Inter incontra un Genoa in salute, ma ha voglia di vincere il campionato. Lukaku? Annata strepitosa" 14:39 L'avversario Genoa, Marroccu a Sky: "Scelte credibili, in campo i giocatori giusti per questa partita" 14:25 L'avversario Genoa, Melegoni a Sky: "L'Inter è la più forte, ma noi faremo la nostra partita"