SEZIONI NOTIZIE

From UK - Sanchez, Inter opzione preferita. Ma la permanenza è poco probabile

di Mattia Zangari
Vedi letture
Foto

Si prospetta un altro scontro, nei prossimi mesi, tra il Manchester United e Alexis Sanchez. Stando all'Evenining Standard, infatti, il 31enne cileno è riluttante ad accettare la riduzione dello stipendio propedeutica a una sua cessione, visto che ormai è scontato che la sua storia con i Red Devils sia giunta al capolinea. L'ex Barcellona, però, è ancora legato agli inglesi da un contratto robusto, con scadenza 2022, da 450.000 sterline a settimana, uno sproposito anche per chi - la scorsa estate - ha deciso di pagargli metà stipendio per dodici mesi pur di agevolarne la cessione in prestito all'Inter. Ed è proprio a Milano che El Niño Maravilla vorrebbe restare, un'ipotesi improbabile alla luce del suo score di infortuni che l'ha tenuto lontano dal campo per la maggior parte del tempo. 

Altre notizie
Venerdì 29 maggio 2020
09:12 Rassegna CdS - La differenza tra Icardi e Perisic: perché l'Inter ha fretta di chiudere col Psg e non col Bayern 09:00 Rassegna CdS - Vecino, allarme rientrato: l'uruguaiano si è allenato senza problemi 08:49 Copertina GdS - Ripartenza: il 14 giugno c'è Napoli-Inter. I nerazzurri guidano la protesta e minacciano di far giocare la Primavera 08:38 Focus GdS - Ora Eriksen sfida Sensi: si riparte alla pari a livello fisico. E Conte avrà le risposte che cerca 08:27 Focus GdS - Esposito, adesso il rinnovo è un rebus: parti lontane. Decisivi saranno i prossimi incontri
PUBBLICITÀ
08:15 In Primo Piano CdS - Icardi resta a Parigi: 60/65 milioni per il riscatto e due clausole pro Inter. Cavani può fare il percorso inverso 08:00 News Cavani-Inter, Miccoli dice sì: "Lo vedo adatto agli schemi di Conte" 07:30 Ex nerazzurri Miangue, futuro in Eredivisie? Contatti con il VVV Venlo per l'ex Inter 06:30 News D'Aversa: "Fondamentale ripartire in sicurezza, con nuovi positivi sarà impossibile concludere il campionato" 05:30 News Sibilia: "Ripresa della Serie A sbocco positivo. Ora dobbiamo fare le riforme" 04:30 News Marcolin: "Mertens all'Inter sarebbe stato uno dei tanti. Cavani in nerazzurro? Si può" 03:30 News Watford, Deeney: "Auguravano il virus a mio figlio. Ora torno in campo" 02:30 News Francia, il Tolosa ricorre al Consiglio di Stato dopo la retrocessione in Ligue 2 01:30 News Newcastle, l'acquisto da parte di un consorzio arabo frenato dalla "pirateria tv" 00:38 News L'Equipe - Inter, prime manovre per Lacazette. Ma il francese non è convinto 00:23 Focus TyC Sports - San Lorenzo, tanti club in fila per Adolfo Gaich: l'Inter si iscrive alla corsa 00:16 Rassegna Prima MD - Lautaro, l'Inter insiste con i 111 milioni ma il Barça ha l'ok del crack 00:05 Rassegna Prima Sport - Lautaro, l'Inter non si arrende: o clausola o niente 00:02 Rassegna Prima TS - Serie A: era ora! Lautaro-Barça, ultimatum Inter 00:00 Editoriale Perché non provarci?