Parma, Bastoni: "Felice di essere qui, il resto non dipende da me"

di Mattia Zangari
Vedi letture
Foto

Ospite di 'Bar Sport', Alessandro Bastoni, difensore del Parma, ha analizzato la sconfitta patita dai crociati contro l'Inter sabato scorso al Tardini: "Abbiamo subito messo in campo le nostra qualità, sfruttando il momento no dell'Inter - le parole del difensore centrale riportate da Gazzettadiparma.it -. Nel secondo tempo loro si sono sciolti mettendo in campo la loro qualità. Noi ci siamo sciolti".

Parlando del suo posto nella rosa di Roberto D'Aversa, l'ex atalantino racconta: "Ho la mia chance qui a Parma e la voglio sfruttare, mi sono inserito negli schemi all'avanguardia di D'Aversa. Bruno Alves? Giocare con lui è come giocare alla playstation: la sua esperienza aiuta molto il funzionamento del reparto. Parla molto, ti guida e anche questo ti aiuta".

La chiosa è dedicata al 3-3 strappato all'Allianz Stadium contro la Juve e al futuro: "Merito di D'Aversa, che ci ha detto di goderci la serata, non è da tutti giocare in uno stadio così e contro Ronaldo. Mi ha aiutato molto, ci ha aiutato molto a concentrarci. Sono contento di essere qui, il resto non dipende da me".


Altre notizie