SEZIONI NOTIZIE

Radja: "In futuro Inter più competitiva. Ma col FPF difficile crescere"

di Redazione FcInterNews.it
Vedi letture
Foto

Sempre nel corso dell'intervista rilasciata in patria, Radja Nainggolan parla anche delle sue prospettive future: "Non escludo la possibilità di continuare la mia carriera calcistica dopo la fine del contratto con l'Inter. Questo perché mi sento ancora molto bene e posso ancora dare molto a una squadra. Finché potrò essere importante per la mia squadra, non mi fermerò. Se un giorno arriveranno giocatori più giovani e più forti sarò il primo a rinunciare al mio posto. Bisogna essere onesti. Sono venuto all'Inter perché credo nel progetto. Quest'anno è stato un anno di investimenti. Abbiamo molti giocatori che avevano poca esperienza ma sono cresciuti, quindi saremo in grado di competere sempre di più a livello nazionale nei prossimi anni. Questo è l'obiettivo che il club e io abbiamo in mente. Ma a causa delle regole della Fair Play Finanziario, al momento non è facile crescere come club".

Altre notizie
Venerdì 29 maggio 2020
08:00 News Cavani-Inter, Miccoli dice sì: "Lo vedo adatto agli schemi di Conte" 07:30 Ex nerazzurri Miangue, futuro in Eredivisie? Contatti con il VVV Venlo per l'ex Inter 06:30 News D'Aversa: "Fondamentale ripartire in sicurezza, con nuovi positivi sarà impossibile concludere il campionato" 05:30 News Sibilia: "Ripresa della Serie A sbocco positivo. Ora dobbiamo fare le riforme" 04:30 News Marcolin: "Mertens all'Inter sarebbe stato uno dei tanti. Cavani in nerazzurro? Si può"
PUBBLICITÀ
03:30 News Watford, Deeney: "Auguravano il virus a mio figlio. Ora torno in campo" 02:30 News Francia, il Tolosa ricorre al Consiglio di Stato dopo la retrocessione in Ligue 2 01:30 News Newcastle, l'acquisto da parte di un consorzio arabo frenato dalla "pirateria tv" 00:38 News L'Equipe - Inter, prime manovre per Lacazette. Ma il francese non è convinto 00:23 Focus TyC Sports - San Lorenzo, tanti club in fila per Adolfo Gaich: l'Inter si iscrive alla corsa 00:16 Rassegna Prima MD - Lautaro, l'Inter insiste con i 111 milioni ma il Barça ha l'ok del crack 00:05 Rassegna Prima Sport - Lautaro, l'Inter non si arrende: o clausola o niente 00:02 Rassegna Prima TS - Serie A: era ora! Lautaro-Barça, ultimatum Inter 00:00 Editoriale Perché non provarci?
Giovedì 28 maggio 2020
23:56 News Aic, Calcagno: "Orari? Non possiamo utilizzare lo slot del pomeriggio" 23:43 News Nicchi: "Ripartenza incoraggiante, speriamo di proseguire su questa strada" 23:29 L'avversario Qui Napoli - Lavoro di scarico a gruppi per gli uomini di Gattuso 23:14 Focus Berti: "Barella il mio erede, dominerà per 10 anni. Fossi stato un tecnico, avrei voluto Cavani" 23:00 News Ripartenza Serie A, Tommasi: "Restano delle criticità e speriamo di risolverle" 22:45 In Primo Piano Mintzlaff, Ceo Lipsia: "Werner non sarà meno caro. Non vendiamo nessuno a cifre sotto il loro valore"