TS - Mezza Europa vuole Dybala. Marotta vigila, il destino di Icardi decisivo

di Alessandro Cavasinni
Fonte: Tuttosport
articolo letto 6571 volte
Foto

Non solo l'Inter pensa a Paulo Dybala. Sull'argentino ci sono pure gli occhi di Atletico, Real, Bayern Monaco, Paris Saint Germain e Manchester City. È Tuttosport che spiega la situazione dell'argentino, non più incedibile e con il futuro indeciso, esattamente come Mauro Icardi. "Proprio il destino di Icardi può andare a condizionare massicciamente quello del connazionale juventino. Dando parecchio lavoro da sbrigare a Fabio Paratici in vista di un mercato di giugno che di fatto è in un certo senso già iniziato, nei suoi prologhi", avvisa il quotidiano torinese. 

"Al di là della stima e dell’apprezzamento anche dal punto di vista umano e caratteriale oltre che tecnico che Marotta ha avuto modo di far maturare nei confronti di Dybala negli anni passati insieme alla Juventus, nelle riflessioni dell’Inter incidono anche aspetti tattici e di prospettiva - si legge -. Sostituire (eventualmente) Icardi con un attaccante “alla Dybala” renderebbe più facile la crescita e la consacrazione di Lautaro Martinez: elemento nel quale la società crede molto (comprensibilmente, peraltro, viste le buone prove che il 21enne ha offerto quando è stato chiamato in causa). E ancora, come anticipato: sostituire Icardi con un top player strappato proprio alla Juventus, renderebbe un po’ meno dolorosa la separazione dal capitano". Suning non vuole assolutamente dire addio al proprio capitano, ma tutto è ancora da decifrare. E Tuttosport spiega anche come la Juventus non vorrebbe separarsi da Dybala, valutato non meno di 150 milioni.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy