Primavera 1, si arresta la corsa dell'Inter: 2-1 per il Torino al Filadelfia

di Mattia Zangari
articolo letto 23301 volte
Foto

All'Inter Primavera non basta una prodigiosa prestazione di Marco Pissardo e il cinismo di Facundo Colidio per uscire almeno con un punto dal tempio torinista del Filadelfia: i granata, freschi vincitori della Coppa Italia di categoria, si impongono meritatamente 2-1 grazie al colpo di testa vincente dell'ex Enrico Celeghin arrivato a cinque giri d'orologio dal termine del tempo regolamentare. E', dunque, l'uomo dal passato nerazzurro meno atteso il giustiziere di Stefano Vecchi che, dopo il lampo improvviso con il quale il suo attaccante argentino ha riacciuffato il primo vantaggio dei padroni di casa a firma Flavio Bianchi, aveva pensato a tutto meno che a un ko. Senza però fare i conti con la dormita generale della propria retroguardia nella circostanza della battuta del calcio d'angolo che ha scritto l'epilogo del match. Amaro per i nerazzurri, ma logico per il film sbiadito messo in campo da Zaniolo (sostituito al 10' del secondo tempo dopo una prova altamente insufficiente) e compagni. Che ora vedono fuggire via l'Atalanta, ora Dea assoluta del torneo a +3 sulla Beneamata.  

TABELLINO: 
TORINO-INTER 2-1
Marcatori
: Bianchi 35', Colidio 13' st, Celeghini 41' st

TORINO: 1 Coppola, 2 Fiordaliso, 6 Bianchi, 4 Ferigra, 3 Samakè (35' st Gilli 14); 8 Adopo, 5 Celeghin, 7 Oukhadda;10 De Angelis (35' Kone 20); 9 Butic, 11 Bianchi. A disposizione: 12 Zanellati, 13 Capone, 15 Valerio, 16 Filinsky, 17 Leveque, 18 Ruggiero, 19 Panaioli, 21 Borello, 22 Gemello, 23 Del Bianco. Allenatore: Federico Coppitelli

INTER: 1 Pissardo; 4 Bettella, 5 Nolan, 6 Rizzo; 2 Valietti, 11 Brignoli, 8 Rada (31' st Schirò 17), 10 Zaniolo (10' st Belkheir 21) , 3 Zappa; 7 Rover (39' st D'Amico 19), 9 Colidio. A disposizione: 12 Dekic, 13 Grassini, 14 Van Den Eynden, 15 Sala, 16 Visconti, 18 Danso, 20 Adorante, 22 Vergani. Allenatore: Stefano Vecchi

Ammoniti: Zaniolo (35') 
Recupero: 1' - 4'
Arbitro: Ivan Robilotta (sez. di Sala Consilina)
Assistenti: Biava e Dicosta

RIVIVI IL LIVE - 

95' - Non c'è più tempo, cala il sipario allo stadio Filadelfia! Si arresta la corsa in vetta dell'Inter, battuta dal Torino 2-1. Decisivo il gol di Celeghin a cinque giri d'orologio dal 90' dopo che Colidio aveva riacciuffato la rete di Flavio Bianchi. 

 95' - Tra le mani di Coppola il cross di D'Amico. 

94' - Ultima preghiera per l'Inter, che ora andrà dalla bandierina. 

93' - Coppola risolve tutto! Si accende il neoentrato D'Amico, che imbuca per il controllo difettoso di Colidio. Sul quale si avventa l'estremo difensore torinista. 

91' - SCHIRO' SI DIVORA IL 2-2! Valietti si sgancia sulla destra, poi offre a rimorchio per il play interista che spedisce sopra la traversa il rigore in movimento calciando con il piede sordo. 

90' - Assegnati 4 minuti di recupero. 

87' - Bettella se la cava sull'ennesima iniziativa in area di Butic: alla fine il rimpallo premia il difendente nerazzurro, rimessa dal fondo per Pissardo. 

85' - IL TORINO RIPASSA IN VANTAGGIO! GOL DI CELEGHIN!  Kone taglia il cross all'altezza del primo palo, dove svetta sopra la concorrenza il numero 5 granata che la tocca appena mandando alle spalle dell'incolpevole Pissardo. 

84' - PISSARDO DICE DI NO A BUTIC! Il croato, con una finta di corpo, elude la marcatura di Nolan e poi calcia a colpo sicuro verso la porta con il piede sordo. Pissardo alza ancora una volta il muro. 

83' - L'Inter non riesce più ad uscire dalla sua metà campo, allora Vecchi si gioca la carta d'Amico, mandandolo in campo per sostituire Rover. 

82' - Attacca solo il Torino da 5 minuti buoni, ma senza portare pericoli seri dalle parti di Pissardo. 

81' - Adopo conclude addosso a Schirò, il flipper diventa buono per l'uscita manovrata dell'Inter che però si infrange subito per l'ennesima precisione in fase di costruzione. 

80' - Cambio per Coppitelli: Gilli prende il posto di Samake. 

79' - Mini-assedio del Torino, che ora beneficerà di un corner. 

78' - Viaggia sul filo sottilissimo dell'equilibrio la gara del Filadelfia: il punteggio dice 1-1, ma Inter e Torino vogliono qualcosa di più. 

76' - Altro problema fisico tra le fila dell'Inter: infortunio per Rada, che lascia il campo claudicante per far spazio a Schirò.  

74' - Bettella regolarmente in campo, ristabilita la parità numerica. 

73' - Inter momentaneamente in dieci, Bettella è ancora bordocampo per ricevere le cure del caso. 

72' - Bettella dolorante a terra dopo aver avuto la peggio in un contrasto con Kone: l'arbitro ferma il gioco per agevolare l'ingresso dello staff medico dell'Inter.  

70' - Rimbalzo fasullo della palla che mette in ansia Nolan, il cui colpo di testa all'indietro viene difeso prontamente dal  compagno di reparto Bettella. Bravo a mettersi davanti alla palla per 'chiamare' il fallo di sfondamento di Butic. 

69' - Rizzo sbroglia una situazione intricata in area, anticipando con la spazzata Oukhadda. Dal quale poi riceve un colpo non piacevole. 

68' - Tra i guantoni di Coppola il cross troppo tenero partito dalla bandierina. 

68' - Si addormenta in maniera incomprensibile Belkheir, che non aggredisce a dovere la palla in area e si fa anticipare in corner da Fiordaliso. 

67' - Squadre lunghe adesso, ma con poca lucidità nei loro uomini migliori per prendere la scelta giusta. 

66' - Tutto facile per Pissardo, pronto ad allungare le sue manone sul cross telefonato messo nei pressi dell'area piccola da Borello. 

64' - Fuori misura l'imbucata tentata da Colidio per Rover, palla regalata a Coppola. Chance potenziale sprecata in maniera banale dall'argentino. 

61' - E' cambiato il film della partita dopo il pari: ora è l'Inter a condurre le operazioni, il Torino sembra aver subito il colpo a livello psicologico. 

60' - E' scoccata l'ora di gioco al Filadelfia, da due minuti il punteggio è tornato in equilibrio. Tutto da rifare, dunque, per i granata, raggiunti dal gol di Colidio. 

59' - Cambio per il Torino: Bianchi lascia il posto a Borello. 

58' - PAREGGIA L'INTER ALL'IMPROVVISO, HA SEGNATO COLIDIO! Palla visionaria di Brignoli in area a premiare il taglio sul primo palo da centravanti puro dell'ex Boca, poi freddissimo a battere Coppola con un diagonale chirurgico all'angolino. 

57' - Duro scontro di gioco vicini alla linea di centrocampo tra Kone e Valietti , con quest'ultimo che ha la peggio ma porta a casa il calcio di punizione. 

56' - Rizzo tampona in maniera imprudente Bianchi, bravo a proteggere palla chiamando praticamente il fallo dell'avversario. 

55' - Vecchi ordina il primo cambio: finisce la partita di Zaniolo, dentro Belhkeir. 

54' - Sgangherato il cross di Valietti, l'Inter getta dalla finestra una rara situazione offensiva promettente. 

53' - BIANCHI VICINO AL RADDOPPIO! Fa quello che vuole in area il numero 11 granata che, in tutta solitudine, ha lo spazio per girarsi e testare i riflessi di Pissardo col mancino. In tap-in Butic la manda clamorosamente a lato. 

50' - Inter difensivamente in apnea! I giocatori del Torino attaccano da tutti i lati, a Zappa non resta che spazzare lontano il pericolo. Ma  i granata rimangono lì. 

49' - BUTIC! E' sempre Kone a creare disagi nella retroguardia dell'Inter, questa volta appoggiando in verticale per Adopo che poi offre a Butic, il cui tiro mancino termina largo. 

48' - Brignoli trattiene vistosamente Kone a centrocampo: punizione per i padroni di casa. 

47' - Kone! Gioco di gambe fuori area del numero 20 granata, che si ritaglia lo spazio per il mancino e poi lo prova. Pissardo si allunga sulla sua destra e fa sua la palla senza problemi. 

47' - Spinge sulla sinistra Zappa, che però viene pizzicato in offside. Si riparte dal rinvio lungo di Coppola. 

46' - Nessun cambio all'intervallo: in campo gli stessi 22 che hanno chiuso la prima frazione.

15.33 - Ripartiti, via al secondo tempo di Torino-Inter!

----

46' - Duplice fischio di Robilotta, termina qui il primo tempo allo stadio Filadelfia! Torino meritatamente avanti 1-0 all'intervallo sull'Inter grazie al gol di Flavio Bianchi. 46' minuti divertenti fin qui, con l'Inter che è stata punita in contropiede nel suo momento migliore dopo aver sfiorato il gol prima con Rover (lob murato da Coppola) e poi con il palo fragoroso colpito da Rada. Tre giri d'orologio dopo, però, si spegne la luce in casa nerazzurra e comincia l'assalto dei granata, bravi legittimare il vantaggio sfiorando il raddoppio con la coppia Kone e Butic, rimbalzati da un Pissardo prodigioso. 

46' - ANCORA PISSARDO DECISIVO! Ha il dente avvelenato l'ex Butic, ancora abile a portare a spasso fuori area Nolan, per poi calciare col mancino affilato verso la porta. Laddove c'è un Pissardo praticamente insuperabile. 

45' - Assegnato un minuto di recupero. 

43' - Non va a buon fine l'azione di contropiede dell'Inter, ancora imprecisa nella zona calda in cui servirebbe il passaggio chiave. Il flipper sul filtrante di Zaniolo carambola sul corpo di Rover e poi finisce in fallo di fondo. 

41' - PISSARDO SALVA L'INTER! Kone calcia verso la porta incontrando la deviazione di schiena di Rizzo, l'estremo difensore nerazzurro para d'istinto una prima volta, e poi va a smanacciare la palla prima della riga. 

38' - Zaniolo! Azione elaborata dell'Inter, la palla sgorga sul piede mancino dell'ex Entella che, fuori equlibrio, sparacchia malamente sopra la traversa. 

37' - BUTIC! Oukhadda taglia un cross interessante a centro area, dove irrompe il croato che svettando sopra il direttore marcatore pizzica la palla di testa sopra la traversa. 

35' - Primo cambio forzato per il Torino: fuori De Angelis, in campo Kone. 

34' - E' Nicolò Zaniolo il primo a finire sul tabellino dei cattivi del direttore di gara: giallo per lui

32' - TORINO AVANTI, HA SEGNATO FLAVIO BIANCHI! Nel miglior momento dell'Inter, i granata organizzano la ripartenza letale che vale il gol del vantaggio: De Angelis parte a tutta velocità in verticale e, giunto fuori dall'area interista, imbuca per Bianchi che con un tiro sporco beffa Pissardo sul palo lungo. 

31' - Oukhadda! Dai 25 metri, il numero 7 torinista schiaccia troppo il suo diagonale che si perde in fallo di fondo. 

30' - Accelerazione improvvisa prima della mezzora dell'Inter, due volte vicina al gol del vantaggio prima con Rover e poi con Rada. 

29' - PALO PIENO COLTO DA RADA! Schema da calcio di punizione per l'Inter, con l'albanese che si sgancia al limite dell'area e fa partire un mancino al veleno che sbatte contro il montante alla sinistra di Coppola. 

28' - ROVER! Tenta il gol con gli effetti speciali il numero 7 interista, il cui lob dolce non passa perché murato dalle manone di Coppola. 

26' - Fischio contro Colidio, che si è aiutato illegalmente tenendo per la maglia Fiordaliso: si riparte con una punizione per il Torino. 

25' - Chiusura efficace ed elegante di Ferigra, preciso nel rimbalzare il tentativo di cercare spazio in area di Rover. 

24' - Ottima giocata difensiva  di Rizzo, puntuale a completare la diagonale per anticipare Butic. 

23' - Sputato fuori area, non senza difficoltà, il cross scodellato in area dal mancino di Rada. 

22' - Celeghin aggancia irregolarmente Brigoli sulla trequarti campo del Torino. Buona chance da palla inattiva per l'Inter, che manda vicino alla palla Rada e Brignoli. 

20' - Adopo! Butic lavora bene palla all'interno dell'area di rigore proteggendola dall'attacco di Nolan, poi offre a rimorchio per la conclusione masticata di interno sinistro del compagno. 

18' - COLIDIO! Batte il primo colpo del match l'argentino, ma la mira è ancora da registrare: il destro in girata dell'ex Boca è uno scarabocchio che termina ampiamente a lato. 

17' - SAMAKE! Non ci pensa due volte il numero 3 torinista, che spara con il sinistro da distanza siderale: il rasoterra, lemme lemme, viene raccolto da Pissardo. 

16' - Troppo profondo il tracciante nato dal piede sinistro di Rizzo: Colidio, pur impegnandosi, non può arrivarci. 

15' - De Angelis si dribbla da solo vicino all'out destro e finisce per trascinarsi palla in fallo laterale. Tanti errori da una parte e dell'altra in questo primo quarto d'ora. 

13' - Si rinnova il duello Butic-Rizzo, questa volta però è il primo ad uscirne vincitore: netto l'intervento in ritardo da tergo del difensore interista. 

12' - Fallo di sfondamento di Butic ai danni di Rizzo, si riparte con una punizione in zona difensiva a favore dell'Inter. Il croato non è d'accordo con la decisione dell'arbitro e non lo nasconde di fronte al guardalinee che ha segnalato la scorrettezza. 

11' - Troppo prevedibile il cross calibrato dalla sinistra da Oukhadda, Pissardo esce e agguanta la palla facendo prima di Butic. 

10' - Incomprensione a centrocampo tra De Angelis e Adopo, l'Inter può riprendere in mano il pallino del gioco. 

9' - Piccolo brivido nell'area interista! Dalla bandierina esce un cross che taglia tutta l'area senza incontrare deviazioni ma carico di pericolosità. Si salvano gli ospiti. 

8' - Primo calcio d'angolo del match per il Torino. Nolan ha spedito la palla di testa oltre la linea di fondo anticipando di testa Butic. 

7' - Adopo si dimentica del pallone a centrocampo, si spegne sul nascere la ripartenza potenziale dei padroni di casa. 

5' - Zaniolo sbaglia l'appoggio all'indietro Zaniolo regalando palla all'ex Butic. Dopo un giro palla poco ficcante, il Torino perde la possibilità di attaccare la porta di Pissardo.  

4' -  La strategia tattica dell'Inter appare chiara da subito: palla a Zaniolo o Rada vicino al cerchio di centrocampo e verticalizzazione immediata per le due punte. 

3' - Buon lancio dalle retrovie di Zaniolo, ma Rover non riesce ad addomesticare il pallone. Recupera la difesa del Torino. 

2' - ROVER! Battuta di controbalzo da dimenticare per Rover, palla alle stelle. 

1' - Fallo in attacco di Zappa, sfuma la prima iniziativa della partita da parte dell'Inter. 

1' - Primo pallone del match mosso dall'Inter, oggi in completo total white. Torino nella tradizionale tenuta granata. 

14.31 - Kick-off al Filadelfia, comincia in questo momento Torino-Inter!

14.29 - Ora i saluti di rito a centrocampo, poi lancio della monetina per determinare il primo possesso palla del match e l'occupazione delle due metà campo.

14.29 - Ecco i 22 protagonisti che fanno capolino sul terreno di gioco dello stadio Filadelfia guidati dal terzetto arbitrale.

14.27 - Giocatori ancora all'imbocco del tunnel che conduce al campo di gioco. Tra pochi istanti il kick-off della partita. 

14.20 - La direzione arbitrale dell'incontro è affidata al signor Ivan Robilotta, coadiuvato dagli assistenti Francesco Biava e Luca Dicosta.

14.15 - Ancora 15 minuti d'attesa e poi sarà tempo di Torino-Inter, restate qui su FcInternews.it per non perdervi la diretta testuale del match!

14.09 - LE FORMAZIONI UFFICIALI: 

TORINO: 1 Coppola, 2 Fiordaliso, 3 Samake, 4 Ferigra, 5 Celeghin, 6 E. Bianchi, 7 Oukhadda, 8 Adopo, 9 Butic, 10 De Angelis, 11 F. Bianchi. A disposizione: 12 Zanellati, 13 Capone, 14 Gilli, 15 Valerio, 16 Filinsky, 17 Leveque, 18 Ruggiero, 19 Panaioli, 20 Kone, 21 Borello, 22 Gemello, 23 Del Bianco. Allenatore: Federico Coppitelli

INTER: 1 Pissardo; 4 Bettella, 5 Nolan, 6 Rizzo; 2 Valietti, 11 Brignoli, 8 Rada, 10 Zaniolo, 3 Zappa; 7 Rover, 9 Colidio.
A disposizione: 12 Dekic, 13 Grassini, 14 Van Den Eynden, 15 Sala, 16 Visconti, 17 Schirò, 18 Danso, 19 D'Amico, 20 Adorante, 21 Belkheir, 22 Vergani. Allenatore: Stefano Vecchi

Arbitro: Ivan Robilotta (sez. di Sala Consilina)
Assistenti: Biava e Dicosta

14.01 - Campioni contro al Fila: da una parte i padroni di casa granata, freschi vincitori della Coppa Italia, dall'altra i detentori di scudetto e Supercoppa nerazzurri. In mezzo tre punti d'oro in palio per avvicinare la final 4. Con una vittoria la squadra di Stefano Vecchi riaggancerebbe l'Atalanta in cima alla classifica, allontanando la Fiorentina, terza forza del torneo, di sette punti; per contraltare, se fossero i padroni di casa ad agguantare il successo, questi appaierebbero il Milan al sesto posto, l'ultimo disponibile per partecipare ai playoff.

14.00 - Gentili lettori di FcInternews.it, buongiorno da parte di Mattia Zangari e benvenuti allo stadio Filadelfia, impianto che ospiterà il match valido per la 25esima giornata del Primavera 1 tra Torino e Inter. Il kick-off è fissato per le ore 14.30.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy