SEZIONI NOTIZIE

Ausilio: "I giocatori meritano il primato, ma piedi per terra. Il problema Lautaro non esiste"

di Gianluca Losco
Vedi letture
Foto

Il direttore sportivo dell'Inter Piero Ausilio ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky a margine dell'evento del Gala del Calcio. Queste le sue dichiarazioni: "Il primato? Fa piacere, ce la godiamo a stare davanti e fa piacere a tutti. Merito dello staff e dei calciatori, che hanno hanno dato tantissimo e fatto un record, un risultato straordinario. I piedi devono essere attaccati a terra, continuiamo a lavorare con voglia e consapevolezza, che non deve diventare presunzione, come diceva il mister, ma solo voglia di fare di più. Lukaku e Lautaro è una bella coppia, quando si programmano le cose si cerca di immaginarle al meglio. Fin da subito abbiamo pensato che la coppia potesse avere qualità tecniche e morali come stanno dimostrando. Stanno ripagando da tutti i punti di vista, sono ragazzi seri che hanno voglia di lavorare e sanno che possono fare molto di più. La cluasola su Lautaro bassa? Il problema Lautaro non esiste, è lui che ha scelto l'Inter, ha fatto piacere a tutti e risultati stanno ripagando la sua e soprattutto la nostra scelta. Ha la fortuna di essere allenato da un grande come Antonio Conte".

VIDEO - IL TORO ESALTA TRAMONTANA: DOPPIETTA DA URLO

Altre notizie
Venerdì 3 Aprile 2020
00:29 Rassegna Prima Sport - Barcellona su Lautaro, Junior Firpo dà l'ok all'Inter 00:22 Rassegna Prima TS - Si gioca ogni 72 ore! Higuain può tornare al River e liberare un posto a Icardi o Gabriel Jesus 00:13 Rassegna Prima CdS - Avviso ai presidenti: scontro Lega-calciatori, il sindacato alza la voce. Sfogo Lukaku 00:00 Editoriale Eriksen farà rodere il fegato. Com'è stato per Lautaro e Lukaku
Giovedì 2 Aprile 2020
23:55 News Aic, Tommasi ribadisce: "La riduzione degli stipendi non è la priorità"
PUBBLICITÀ
23:41 News Covid-19, farmaco da testare in Africa? Eto'o durissimo: "Figli di p***!" 23:26 In Primo Piano Uefa e Eca a Federazioni, Leghe e club: "Ora la sospensione dei campionati sarebbe prematura e non giustificata" 23:12 News Giacomazzi: "Godin in Uruguay dopo l'ok dell'Inter. Sapevo che Vecino avrebbe potuto fare bene in Italia" 22:58 News Carù, il professore che curò Kanu: "Temeva di non poter più giocare. Moratti capì subito la serietà del problema" 22:43 News Galli: "Locatelli è un talento importante, credo sia adatto al gioco di Conte" 22:30 News Ask Candreva: domani video-intervista con l'esterno di Conte 22:16 In Primo Piano Lukaku: "Con Lautaro ci siamo da subito capiti al volo. E per questo feeling Conte è stato importante" 22:03 Ex nerazzurri Covid-19, il messaggio di Cedric Soares: "L'Italia supererà questa sfida. Voglio vedere splendere le luci a San Siro" 21:49 News Adnkronos - Ripresa Serie A: si valutano il 24 e il 31 maggio. Tamponi a tutti i giocatori nei centri sportivi 21:35 Pagelle Pagelle a casa - Handa vendicativo, Eriksen cambia quarantena. Lautaro: voto in bilico. Ibra a caccia del virus 21:20 News Segre sponsorizza Locatelli: "Sarà un centrocampista da top team, non a caso si legge di Inter e Juve" 21:06 Focus La Figc ufficializza: sospensione dei campionati sotto egida federale fino al 13 aprile 20:51 News Zaccheroni: "La maglia del Milan pesa più di quella dell'Inter, servono giocatori esperti" 20:38 Focus Lo scopritore di Lautaro: "Giocatore di classe A. È un attaccante completo e forte nonostante l'età" 20:23 News Ventola: "Debuttai all'Inter con una doppietta, ma non festeggiai. Ecco cosa mi ha detto Thohir"