SEZIONI NOTIZIE

Conte: "Creiamo tanto, concretizziamo poco e non siamo fortunati. Kolarov? È nel suo ruolo. Di mercato non parlo"

di Alessandro Cavasinni
Fonte: SkySport
Vedi letture
Foto

Dopo il derby perso in maniera incredibile, con tantissime decisioni arbitrali avverse e altrettante palle-gol fallite, Antonio Conte parla ai microfoni di SkySport. "Come ho detto in conferenza stampa, non è il momento di andare a vedere situazioni extra-calcio (in riferimento agli assenti per il Covid-19, ndr).Spiace perdere un match in cui abbiamo creato tanto e in cui il Milan è stato fortunato. Ho visto tanto impegno, i ragazzi ci tenevano tanto. Due disattenzioni, poi tantissime occasioni per pareggiare e vincere. Complimenti a loro".

Cosa non ti è piaciuto?
"Creiamo tante occasioni, ma dobbiamo essere più bravi, freddi e cinici per sfruttarle. Però, ripeto: non ho nulla da rimproverare, atteggiamento positivo e determinazione fino all'ultimo. Non siamo stati fortunati".

Avere una solidità alla lunga paga?
"Certo, ci vuole sempre equilibrio. Inevitabile che giocando con due esterni che in realtà sono due ali come Perisic e Hakimi magari paghi qualcosa. E c'è qualcuno che vuole anche il trequartista e storce la bocca... Comunque abbiamo subito due gol evitabilissimi".

Kolarov sta faticando da centrale?
"Io penso che quello ora sia il suo ruolo, quello migliore. Inevitabile ci sia da lavorare con lui, ma anche con tutti gli altri. Ma ripeto: la partita l'abbiamo fatta. Sfruttando quelle occasioni, saremmo qui a parlare di una Inter bella e vincente".

Non si poteva trattenere Godin o prendere un difensore centrale in più?
"Di mercato non parlo, sapete benissimo. Qualsiasi cosa accaduta è stata una situazione ponderata, valutata con il club e con i dirigenti. A me spetta allenare e far rendere al massimo la rosa. LE domande di mercato dovete farle a chi è giusto che ne parli".

Manca un uomo di inserimento da centrocampo? Il Vidal di qualche anno fa?
"Sinceramente, se rivedete la partita, Barella ci è arrivato spesso. Anzi, le caratteristiche di Niccolò sono proprio quelle, un po' mi ci rivedo. Poi lui è più bravo di me e può diventare un top-player. Nella situazione nostra, tutti i centrocampisti arrivano spesso alla conclusione".

Altre notizie
Giovedì 22 ottobre 2020
05:30 News CF - Dal Pino diventa presidente anche di Lega Calcio Service 04:30 Curiosità & Gossip Recoba presenta il suo nuovo vino sui social: il nome è un richiamo alla carriera 03:30 Ex nerazzurri France Football lo vede ala destra, Eto'o si infuria: "Mancanza di rispetto" 02:30 News Spadafora rilancia: "Tutti i campionati siano pronti ad un piano B. Bolla? Il protocollo ne prevede già una" 01:30 News Under 21, riprogrammata per il 12 novembre la sfida tra Islanda e Italia
PUBBLICITÀ
01:09 Rassegna Prima GdS - Champions, Romelu salva l’Inter. Fortuna che c’è Lukaku 01:02 Rassegna Prima Ts - Inter, solo Lukaku 01:00 Rassegna Prima CdS - Conte, brutta aria. Pari con il Borussia, il ko del Real gli complica la vita 00:53 L'avversario Bmg, Rose in conferenza: "Difficile giocare a San Siro, finale lodevole. Risultato giusto per quanto visto in partita" 00:34 L'avversario Bmg, Hofmann: "Abbiamo meritato questo pari con l'Inter, in pochi ci credevano" 00:25 L'avversario Bmg, Ginter: "Risultato che a caldo lascia delusione. Subire al 90' un gol evitabile è frustrante" 00:14 In Primo Piano Conte in conferenza: "Orgoglioso di questi ragazzi. La sconfitta del Real? Personalmente non mi fa piacere" 00:05 News Conte a Inter Tv: "Risultato paradossale, non ricordo parate di Samir. Sanchez? Spero nulla di grave, sapremo domani" 00:03 News Perisic a Sky: "Nuovo ruolo, sto lavorando per imparare. Sono convinto che passeremo il turno" 00:00 Editoriale Un girone di Champions che fa perdere di vista la realtà
Mercoledì 21 ottobre 2020
23:59 News Darmian a UefaTV: "Lukaku grande persona. Speriamo continui a segnare così tanti gol" 23:50 Moviola Inter-Borussia Mönchengladbach - Kuipers insufficiente: fischia poco, dubbi sul gol dell'1-2 dei tedeschi 23:34 In Primo Piano Conte: "Grande prova. Eriksen ha fatto bene, Alexis è da valutare. Dura incassare così la notizia di Hakimi" 23:32 News Darmian a InterTv: "Rammaricati per il risultato, volevamo vincere. Esordire con questa maglia è un'emozione" 23:22 Focus Sanchez sostituito da Lautaro all'intervallo: per il cileno contrattura all'adduttore destro