SEZIONI NOTIZIE

Conte in conferenza: "Lukaku sta cominciando a essere più 'cattivo'. Sanchez? Diverso rispetto al passato"

di Egle Patanè
Vedi letture
Foto

Esame superato a pieni voti dall'Inter, che segna tre reti al Genoa e sale a +7 sul Milan, stasera impegnato contro la Roma. Per la soddisfazione di Antonio Conte, che esordisce così in conferenza stampa: "Se siamo vicini alla miglior Inter? Sicuramente è una buona Inter che sta confermando quello che di buono sta facendo. Confermarlo di partita in partita è molto importante, lo era oggi nonostante la difficoltà della partita, perché non dimentichiamo che il Genoa ultimamente è in grandissimo stato di forma e aveva fatto soltanto un punto in meno rispetto a noi. Oggi noi abbiamo concesso solo qualche cross e creato tanto. Se fossimo riusciti a chiudere il primo tempo con qualche gol in più dell'1-0, saremmo stati più sereni. Nel secondo tempo siamo stati molto tosti e concentrati, faccio i complimenti ai ragazzi, a chi ha giocato e a chi è entrato dalla panchina. Tutti quanti meritano quanto si sta facendo e dimostrando".

Lukaku è l'attaccante più forte del campionato o il più determinante?
"Romelu è un calciatore che è sicuramente cresciuto tanto e sta crescendo tanto. Credo che lo step più importante, al di là del fatto che può crescere ancora calcisticamente, è la sua crescita di mentalità e cattiveria perché lui è un buono e sta iniziando ad essere più cattivo nei contrasti, nel parlare in campo, nell'incitare i compagni... E questo è importante perché io chiedo la crescita da parte di tutti dei signoli giocatori perché la crescita individuale porta alla crescita di squadra. Si parla spesso di chi fa gol, ma non dimentichiamo chi difende, a parte che difendono anche gli attaccanti, ma i nostri difensori e il portiere meritano applausi. Come ad esempio Darmian che ogni volta che è chiamato in causa risponde sempre alla grande, o giocatori come Barella e Brozovic che sono una costante e stanno avendo una costanza di rendimento che magari prima era minore. Dobbiamo parlare di tutti, oggi grande partita da parte di tutti e sono contento per loro perché quando si lavora arrivano i risultati, e quando arrivano si lavora più con il sorriso".

È arrivato il gol di Sanchez. Importante per il suo morale?
"Assolutamente sì, Alexis credo sia in questo momento nella miglior condizione psicofisica da quando è arrivato. Sta mettendo tanta voglia, determinazione e attenzione. Oggi abbiamo un Sanchez sicuramente diverso rispetto al passato, oggi è un valore aggiunto sicuramente. Dall'inizio o a partita in corso è un giocatore su cui si può fare affidamento e per questo bisogna fargli i complimenti". 

Altre notizie
Martedì 13 aprile 2021
19:39 Il resto della A Milan, Leao non pensa allo scudetto: "Puntiamo a tornare in Champions" 19:24 News Bisgaard e la metamorfosi tattica di Eriksen: "Giocatore intelligente, ha fatto ciò di cui la squadra aveva bisogno" 19:10 News Italia, buone notizie: Daniele De Rossi dimesso dallo Spallanzani 18:56 L'avversario L'iniziativa del Napoli: cori digitali registrati su Tik Tok e riproposti al Diego Armando Maradona durante le partite 18:42 In Primo Piano Suning Real Estate, ceduta la controllata Jiangsu Yinhe Property per 384 mln? No comment delle parti
18:28 News Marini: "Barella tra i migliori al mondo, a quell'età è difficile vederne di così bravi" 18:14 News Colonnese ripensa al girone di andata: "Il Napoli è la squadra che ha messo più in difficoltà l'Inter" 17:59 Focus Euro 2020, arriva l'atteso ok del Governo: tifosi all'Olimpico per almeno il 25% della capienza 17:44 News Pià: "Il Napoli può mettere in difficoltà l'Inter. Conte? Non si smentisce mai, al secondo anno vince sempre" 17:30 News Galante sta dalla parte di Gattuso: "Ha dato la sua impronta al Napoli, così come Conte l'ha data all'Inter" 17:16 News Carbone: "Le sfide con Inter e Lazio determinanti per la corsa Champions del Napoli" 17:02 Radio Nerazzurra C'è 'FcInterNews' su Radio Nerazzurra: Inter su Damsgaard, le parole di Berti e focus Primavera nel menù odierno 16:48 News Pubblico all'Europeo, domani Gravina a Palazzo Chigi. Il presidente della Figc è "moderatamente ottimista" 16:34 News Betis Siviglia, il vp Catalán: "In passato siamo stati vicini a Sensi e Locatelli" 16:20 In Primo Piano FcIN - Inter, scout a Sampdoria-Napoli per visionare Damsgaard. Blucerchiati con le idee chiare 16:06 News L'aneddoto di De Canio: "Per Conte i giocatori che non giocano sono importanti: ecco cosa mi disse a Siena" 15:52 News Auguri a Ivano Bordon, "Pallottola" compie 70 anni 15:38 News Caso tamponi, la Lazio ha presentato ricorso alla Corte d’Appello Figc 15:23 News Scarpa d'Oro - Lewandowski irraggiungibile, André Silva aggancia Messi. Lukaku quinto 15:09 News Covid-19, Gravina chiarisce: "Il cluster della Nazionale non è un cluster: la catena non è mai stata alimentata"