SEZIONI NOTIZIE

From UK - Sanchez, domani l'incontro decisivo per il passaggio all'Inter. Parole di Solskjaer solo di facciata

di Alessandro Cavasinni
Fonte: Express
Vedi letture
Foto

"Sanchez? Si è allenato bene e, dopo aver lavorato per alcune settimane in disparte, ha visto la gara a porte chiuse come un'opportunità di lasciare il segno. Mi aspetto che resti: è un attaccante in grado di segnare parecchio". Queste le parole di Ole Gunnar Solskjaer. Frasi che all'apparenza fanno sembrare Alexis Sanchez come pedina importante per il tecnico norvegese. Ma, in realtà, il manager dello United ha già dato il suo ok alla partenza del cileno e i discorsi con l'Inter sono bene avviati. Talmente tanto che, anche secondo i colleghi inglesi, già domani potrebbe arrivare la fumata bianca.

Stando a quanto conferma l'Express, tra il club inglese e l'Inter resta da risolvere solo la questione relativa alla suddivisione dell'ingaggio da pagare all'ex Arsenal e Barcellona. Un calcolo complesso perché, secondo il contratto previsto  con lo United, Sanchez percepisce 391mila sterline a settimana più un gettone di altre 75mila sterline per ogni gara giocata coi Red Devils. La volontà del cileno è ferrea: vuole i nerazzurri a ogni costo. E - come sottolinea l'Express - anche i due club sono in sintonia sul voler trovare una soluzione che conduca al trasferimento del cileno in Italia. Per domani è previsto l'incontro decisivo tra le due dirigenze per chiudere l'affare.  


Altre notizie
Martedì 17 Settembre 2019
01:30 News Agostini: "Conte ha dato un'impronta all'Inter, Giampaolo al Milan no. Lukaku? Un lavoratore che pensa alla squadra" 00:35 Rassegna Prima TS - Champions, la scossa di Zhang all'Inter 00:31 Rassegna Prima CdS - All star game, torna la Champions delle stelle: godiamoci Napoli e Inter 00:11 In Primo Piano Moratti: "La famiglia Zhang tiene molto all'Inter. Impressionato da Conte, Sensi mi ricorda un po' Wes" 00:00 Editoriale Una Champions mai vista
Lunedì 16 Settembre 2019
23:51 News Anti-pirateria: ArabSat dietro beoutQ 23:36 News Corsera - Inter-Slavia Praga: c'è Lukaku. Vecino dal 1', D'Ambrosio si candida 23:22 L'avversario Lecce, Liverani: "Benino contro l'Inter, abbiamo perso una partita impari" 23:09 News Diritti tv, incontro in Spagna tra Lega Serie A e Mediapro 22:50 Focus Il Toro inciampa (1-2), prima gioia Lecce: Inter in testa da sola 22:40 News Psg, Leonardo: "Mercato, frenati da Neymar. Ma alla fine abbiamo preso Icardi" 22:26 News Maniche: "Inter al tavolo delle più forti. Icardi, giusto cambiare" 22:13 Inter Social Club Verso Inter-Slavia, la carica di Godin: "Pronti per la Champions" 21:59 News Nicchi: "Cori razzisti, spero che qualcuno venga punito in modo esemplare" 21:45 L'avversario Giampaolo: "Il derby non è una guerra. Il Milan cercherà di fare il Milan" 21:40 In Primo Piano Zhang Jindong, full immersion nerazzurra: cena con Moratti, la dirigenza e alcuni ospiti cinesi 21:31 L'insensibile L'Insensibile - Se De Vrij fosse al Napoli, la sberla a Candreva e super Sensi 21:16 Inter Social Club Primavera, la carica di Vergani per la Youth League: "Pronti dopo la rimonta col Pescara" 21:03 News Sconcerti: "L'Inter è cresciuta politicamente, non solo come squadra" 20:49 News Fascetti e la polemica Conte-Sarri: "Non credo che facciano bella figura"