SEZIONI NOTIZIE

Mintzlaff, Ceo Lipsia: "Werner non sarà meno caro. Non vendiamo nessuno a cifre sotto il loro valore"

di Christian Liotta
Vedi letture
Foto

Oliver Mintzlaff, Ceo dell'RB Lipsia, avvisa tutte le pretendenti di Timo Werner: il club tedesco non intende cedere il suo attaccante per una somma inferiore al valore almeno della clausola risolutoria di 50-55 milioni di euro. Queste le sue dichiarazioni ai microfoni di Sport Bild: "Werner non sarà certamente meno caro. Non venderemo mai un giocatore al di sotto del suo valore se è sotto contratto per più di un anno. In generale, dobbiamo sempre porci la seguente domanda: possiamo sostituire un giocatore se lo vendiamo per un valore inferiore al suo valore di mercato? Ma a queste cose di solito penso solo una volta che ho i fatti sul tavolo". Anche il dirigente dei Roten Bullen, pertanto, chiarisce quella che è la posizione del club in merito all'attaccante 24enne nel mirino dell'Inter: il modo per strapparlo via a Julian Nagelsmann resta il versamento della clausola fino al 15 giugno, data della scadenza, ed in seconda battuta la trattativa libera sulle basi poste dai detentori del cartellino. 

Altre notizie
Martedì 07 luglio 2020
15:37 Focus Sky - Osimhen, il Napoli rimane saldamente in pole: nessun inserimento dell'Inter 15:23 In Primo Piano Bild - Alaba-Inter, accordo scritto ipotesi irrealistica: due le strade davanti al giocatore austriaco 15:09 Focus MD - Lautaro, Bartomeu ora temporeggia: ecco come cambia la strategia del Barcellona 14:54 La Meglio Gioventù La Giovane Italia – Lorenzo Moretti, puledro di razza che scalpita in Primavera 14:41 News Morace: "L'Inter poteva fare qualcosina in più in campionato. I giocatori non riescono a recuperare le energie mentali"
PUBBLICITÀ
14:27 News Inter-Bologna 1-2, Skorupski l'Mvp di San Siro per i tifosi rossoblu 14:13 Stats Conte, due vittorie e un pari con l'Hellas da allenatore. Ed è 1-0 con Juric 13:59 In Primo Piano Barcellona, Setien si tiene stretto Vidal: "Ha un contratto con noi e molte possibilità di restare qui" 13:45 News Griezmann vs Setien, Futre: "Dopo Barça-Atletico poteva venire fuori uno scandalo" 13:30 News "Sei scarso": due giornate a Soriano per l'insulto a Pairetto. Ma il Bologna fa ricorso 13:16 News Colton: "Inter esperienza unica grazie a un reality show. Eto'o mi distrusse" 13:02 News Dal Feyenoord alla Lazio: la truffa nel trasferimento di De Vrij. Arrestati i due hacker 12:48 News M. Serena: "Conte e Lippi molto carismatici, ma non è facile se l'ambiente non ti accetta" 12:34 News A Chivasso la vittoria nella prima Inter Club Italian eCup 12:20 News Konami annuncia: fine del contratto, Pes perde la licenza dell'Inter 12:06 L'avversario Qui Verona - Juric perde Borini. Badu e Amrabat restano in dubbio 11:52 Focus L'Equipe - Inter, contatti con Lacazette. Ma Juventus e Atletico Madrid sono davanti 11:38 Focus Sportitalia - Candreva, bussa l'Atalanta: piace a Gasperini e Sartori. Ma il rinnovo con l'Inter è vicino 11:24 News Le10Sport - Osimhen vicinissimo al Napoli, ma l'Inter prova a inserirsi in extremis 11:10 In Primo Piano Bartomeu: "Lautaro? La clausola scade oggi, ma al mercato penseremo a fine stagione. Neymar improbabile"