SEZIONI NOTIZIE

Nainggolan: "Contento per me e per l'Inter, ringrazio un pochino Conte. Ausilio mi segue? Penso al Cagliari"

di Mattia Zangari
Vedi letture
Foto

"Perché non sono tra i migliori centrocampisti della passata stagione? Sicuramente qualcosa di meno buono ho fatto, ma sono contento per come è finita l'annata. Ci siamo qualificati per la Champions, l'ultimo obiettivo rimasto e ho dato un piccolo contributo. Ora sono contento per come sta andando per me e per l'Inter". Dopo aver recitato la parte dell'attore protagonista nel pirotecnico Cagliari-Samp 4-3, Radja Nainggolan parla ai microfoni di Sky Sport della fine della sua avventura all'Inter, mandando una carezza anche ad Antonio Conte: "Ho fatto una preparazione importante con lui, un pochino lo ringrazio. Hanno fatto una scelta, io sono contento di essere qua. Penso che fare una storia qua a Cagliari non è male, mi sto togliendo delle soddisfazioni. Ausilio mi sta seguendo? Io sicuramente penso a cosa devo fare io, ora si è aperto un altro capitolo della mia carrriera; io sono rammaricato per come è finita. Vengono fatte delle scelte che vanno accettate, sono stati diretti e l'ho apprezzato: ora sono qua e sto cercando di fare del mio meglio, mi sto divertendo tantissimo". 

Altre notizie
Venerdì 3 Aprile 2020
00:22 Rassegna Prima TS - Si gioca ogni 72 ore! Higuain può tornare al River e liberare un posto a Icardi o Gabriel Jesus 00:13 Rassegna Prima CdS - Avviso ai presidenti: scontro Lega-calciatori, il sindacato alza la voce. Sfogo Lukaku 00:00 Editoriale Eriksen farà rodere il fegato. Com'è stato per Lautaro e Lukaku
Giovedì 2 Aprile 2020
23:55 News Aic, Tommasi ribadisce: "La riduzione degli stipendi non è la priorità" 23:41 News Covid-19, farmaco da testare in Africa? Eto'o durissimo: "Figli di p***!"
PUBBLICITÀ
23:26 In Primo Piano Uefa e Eca a Federazioni, Leghe e club: "Ora la sospensione dei campionati sarebbe prematura e non giustificata" 23:12 News Giacomazzi: "Godin in Uruguay dopo l'ok dell'Inter. Sapevo che Vecino avrebbe potuto fare bene in Italia" 22:58 News Carù, il professore che curò Kanu: "Temeva di non poter più giocare. Moratti capì subito la serietà del problema" 22:43 News Galli: "Locatelli è un talento importante, credo sia adatto al gioco di Conte" 22:30 News Ask Candreva: domani video-intervista con l'esterno di Conte 22:16 In Primo Piano Lukaku: "Con Lautaro ci siamo da subito capiti al volo. E per questo feeling Conte è stato importante" 22:03 Ex nerazzurri Covid-19, il messaggio di Cedric Soares: "L'Italia supererà questa sfida. Voglio vedere splendere le luci a San Siro" 21:49 News Adnkronos - Ripresa Serie A: si valutano il 24 e il 31 maggio. Tamponi a tutti i giocatori nei centri sportivi 21:35 Pagelle Pagelle a casa - Handa vendicativo, Eriksen cambia quarantena. Lautaro: voto in bilico. Ibra a caccia del virus 21:20 News Segre sponsorizza Locatelli: "Sarà un centrocampista da top team, non a caso si legge di Inter e Juve" 21:06 Focus La Figc ufficializza: sospensione dei campionati sotto egida federale fino al 13 aprile 20:51 News Zaccheroni: "La maglia del Milan pesa più di quella dell'Inter, servono giocatori esperti" 20:38 Focus Lo scopritore di Lautaro: "Giocatore di classe A. È un attaccante completo e forte nonostante l'età" 20:23 News Ventola: "Debuttai all'Inter con una doppietta, ma non festeggiai. Ecco cosa mi ha detto Thohir" 20:10 Accadde Oggi Il 2 aprile 1994 Ferri stabilisce un record: settimo autogol. Tutti nella porta di Zenga