SEZIONI NOTIZIE

Osimhen rivela: "Inter e Barcellona mi cercarono dopo il Mondiale U17. Ora sogno un top club e la Champions"

di Christian Liotta
Fonte: CalcioNapoli24
Vedi letture
Foto

Victor Osimhen, attaccante nigeriano del Lille, in un'intervista rilasciata al podcast 'The Out of Home' ha raccontato tanti aneddoti del suo vissuto calcistico e non solo. Spiegando anche quelli che sono i suoi obiettivi: "Tra le aspirazioni che ho per la mia carriera c'è quella di giocare in uno dei più importanti club del mondo, vincere la Champions League, vincere qualcosa con la Nigeria. Voglio vincere, spero che non sia un sogno troppo grande".

Sui suoi calciatori di riferimento, Osimhen ha aggiunto: "Ci sono diversi attaccanti che mi piacciono, ma provo a rubare qualche movimento a Didier Drogba, anche se non gli assomiglio molto come tipologia di calciatore". Inoltre, Osimhen svela un retroscena di qualche anno fa: "Dopo il Mondiale Under 17 mi cercarono tanti club: Barcellona, Juventus, Arsenal e Inter, ma io volevo crescere perché potessi diventare un buon attaccante. Il Wolfsburg era una buona opzione, parlai col loro allenatore e mi dissi che quella sarebbe stata la scelta. Ma quando andai lì mi feci male la spalla: mi dovetti operare e le cose non si misero nel modo giusto. Nonostante tutto, ero sicuro e determinato nell'avere successo". 

VIDEO - TANTI AUGURI A... - JAIR DA COSTA, LA FRECCIA NERA COMPIE 80 ANNI

Altre notizie
Mercoledì 05 agosto 2020
14:28 Focus Martinez, ct Belgio: "Pochi al mondo come Lukaku. Vederlo giocare con piacere è una gioia" 14:13 News La Nazione - Dalbert, Pradè ha le idee chiare: chiederà il rinnovo del prestito 13:59 News Marianella: "Getafe, palla in tribuna e perdite di tempo. L'arbitro dovrà evitare queste situazioni" 13:44 Ex nerazzurri Adebayor, lodi a Mourinho: "Il miglior allenatore della storia del calcio" 13:31 News Bookies - Kanté nella lista partenti Chelsea, ipotesi Inter offerta a 4
PUBBLICITÀ
13:17 L'avversario Getafe, Arambarri: "Male dopo il lockdown, ma sono certo che con l'Inter sarà diverso" 13:02 News ESPN - Reguilon verso il Chelsea, anche l'Inter aveva chiesto informazioni 12:49 Rassegna GdS - Cavani a un passo dal Benfica: premio di 8 mln alla firma 12:35 In Primo Piano L'agente di Lazaro: "Trattative avanzate con un club, parlerò con lui. Con Conte reciproco apprezzamento" 12:21 Copertina L'Orologio - Il campionato più lungo ha fornito il suo esito. Ma il primo dei perdenti ha ancora molto da fare 12:06 News Skrtel: "Skriniar vive un calo di forma, ma lotterà per il posto. Mercato? La cosa migliore è restare all'Inter" 11:52 Rassegna GdS - Lukaku a caccia di gol per l'Europa League: c'è da sfatare un tabù 11:38 Inter Social Club VIDEO - Inter, filmato emozionale sui social per prepararsi all'Europa League: "Senti le vibrazioni?" 11:24 Focus Dalla Francia - Inter su Ndombele, Mourinho spara alto: 70 mln. No al prestito proposto dal Psg 11:10 News Europa League, conta dei gialli azzerata dopo gli ottavi. Ecco chi rischia in casa Inter 10:56 In Primo Piano Zanetti: "Lucidità e motivazioni, ma questa Inter è pronta. Con Conte cultura del lavoro e identità" 10:42 News MD - Lautaro al Barcellona? Solo se parte Suarez 10:28 L'avversario Bordalas: "Tra Getafe e Inter differenza abissale, ma ce la giocheremo. La polemica di Conte non distrarrà nessuno" 10:14 Rassegna TS - Inter-United, Lukaku e Sanchez sognano la finale per la "vendetta" 10:00 Rassegna TS - Conte-Inter, la formula EL aiuta per il lieto fine ma la tregua potrebbe essere antipasto del divorzio