SEZIONI NOTIZIE

Solskjaer, messaggio a Lukaku: "Non capisco chi vuole andare via. Forse è chi non c'era quando andavamo bene"

di Alessandro Cavasinni
Fonte: Sky Sports UK
Vedi letture
Foto

Altre notizie riguardanti Romelu Lukaku arrivano dall'Inghilterra. In particolare, è SkySports che insiste: il belga vuole l'Inter e Conte vuole lui. Per l'ex manager del Chelsea è il primo obiettivo di mercato. Confermata la volontà dei nerazzurri di proporre una nuova offerta al Manchester United da 60 milioni di sterline più bonus entro la fine du questa settimana, con i Red Devils che ne chiedono 79.

A tal proposito è tornato a parlare Ole Gunnar Solskjaer. Il manager dello United ha confermato di voler costruire la squadra attorno a Pogba, altro elemento dato in uscita, e di voler puntare molto su Alexis Sanchez ("Lui è un top, può garantirci 20 gol a stagione"). E Lukaku? "Non capisco chi vuole lasciare lo United – ha risposto secco il norvegese –. Evidentemente, coloro che oggi vogliono andarsene sono quelli che non c'erano quando le cose andavano bene", con rimando alla storia gloriosa del club, ma forse pure al filotto di vittorie avuto subito dopo il suo insediamento a Old Trafford dopo l'esonero di Mourinho. E, in effetti, Lukaku in quel periodo era uno di quelli rimasto ai margini tra tribuna e panchina, almeno nelle prime sei uscite di campionato. Poi, con il belga di nuovo tenuto in considerazione (anche a causa dei tanti infortuni patiti nel reparto offensivo), i risultati sono pian piano tornati negativi.

"In questo club c'è tutto quello che un calciatore possa desiderare. In questa società diventa tutto magnifico quando si vince e spero che loro (i giocatori che hanno chiesto di partire, ndr) vogliano ancora farne parte. Io lo voglio", ha sottolineato Solskjaer.

VIDEO - ODGAARD, ALTRA MAGIA: GOLAZO DI TACCO IN PRECAMPIONATO


Altre notizie
Lunedì 19 Agosto 2019
02:30 L'avversario Lecce, Liverani: "Tre punte in Serie A? Può funzionare, ma dipende dal livello di attenzione" 01:30 Giovanili Primavera, Attys: "Orgoglioso d'aver vinto l'Otten Cup" 00:28 Rassegna Prima TS - Sanchez sì, Dybala no. Juve, a chi dai questa maglia? 00:25 Rassegna Prima CdS - Icardi, ultimatum: Ancelotti ha fretta, Paratici prende ancora tempo 00:00 Editoriale Una Maravilla da cui è iniziato il declino dell'Inter
Domenica 18 Agosto 2019
23:49 Inter Social Club Balotelli amarcord: "Finalmente torno nella mia città" 23:35 News Deportivo La Coruña, 3-2 contro il Real Oviedo: 15' per Samuele Longo 23:21 News Convocati Argentina: Lautaro regolarmente presente, out Icardi 23:07 Ex nerazzurri Coppa Italia - Cagliari e Samp avanzano sulla strada dell'Inter: 90' per Nainggolan 22:53 L'avversario Coppa Italia - Poker alla Salernitana, il Lecce si scalda in vista dell'Inter 22:39 In Primo Piano Sanchez all'Inter per far saltare il banco. Niente più jolly scambio e per Icardi alla Juventus si farebbe dura 22:25 Inter Social Club Vergani esulta: "Contento per gol e per la vittoria della Otten Cup" 22:12 Focus Lukaku su Instagram: "C'è spirito di sacrificio, continuiamo così" 21:57 News Di Canio: "Lukaku-Sanchez? Sarebbe una coppia devastante" 21:42 News Sneijder: "Con Mourinho ho visto la differenza tra un allenatore e un top manager" 21:28 L'avversario Emiliano (cap. Gozzano): "Lukaku non al 100%, ma che intesa con Lautaro! Sensi sorprenderà" 21:14 Focus Pradè: "Biraghi vuole l'Inter, ma siamo lontani. No a Politano e Dalbert" 21:00 News Montella: "Politano? Si sentono tante storie. Biraghi out per il mercato" 20:45 News Fiorentina-Monza 3-1: Chiesa in gol, Biraghi tenuto fuori 20:31 Inter Social Club Inter Women, la carica social della Marinelli: "Un onore la fascia, una vittoria che ci dà consapevolezza"