SEZIONI NOTIZIE

Tronchetti Provera: "Inter e Pirelli manterranno un rapporto, vedremo quale. Conte? Volto del successo"

di Mattia Zangari
Vedi letture
Foto

Ampia parentesi a tinte nerazzurre nell'intervista rilasciata a Sky Sport da Marco Tronchetti Provera a margine della presentazione del calendario Pirelli 2020. "Anno da ricordare? Guardiamo giorno per giorno, poi gli eventi possono portare a unire un anno a delle storie positive. Cosa che auguriamo a tutti quando facciamo un calendario - dice l'imprenditore milanese -. Il lavoro che ha fatto Conte è straordinario. Ha motivato e dato un gioco alla squadra con degli inserimenti che stanno avendo rendimento fuori le aspettative e con alcuni giocatori esplosi come campione Lautaro e Lukaku. Conte è il volto del successo e dell'impegno. Il volto di Conte unisce il grande impegno personale che poi porta al successo".

Un successo dovuto anche alle ottime prestazioni di Lukaku e Lautaro, due che ricordano le grandi coppie degli anni passati dell’Inter: "Quando vedo la precisione di certi passaggi di Lukaku e la velocità di esecuzione di Martinez ricordano un sogno che è diventato realtà e ricomincio a sognare".

L'Inter può spodestare la Juve? "Da tifoso - dice l'ad di Pirelli - però l’ultima cosa che faccio è pronostico. Settimana per settimana se continua la squadra può raggiungere il successo".

Il discorso si sposta su Lionel Messi, premiato ieri con il sesto Pallone d'Oro: "Oggi nel calcio mondiale è riconosciuto come il numero uno, è un sogno che chiunque ami il calcio deve avere". 

Si parla, quindi del ritorno di Mourinho in panchina: "Rimane un tecnico di grande qualità e un uomo che ha una capacità di motivare la squadra straordinaria. Mi fa piacere per lui". 

La chiosa è dedicata al rapporto tra Pirelli e l'Inter, attualmente fissato fino al 2021: "Manterremo un rapporto con l’Inter, quale sarà lo vedremo".

Altre notizie
Martedì 02 giugno 2020
05:30 News Torna il campionato, tornano le quote: Inter campione d'Italia si gioca a 9 04:30 News Bolchi: "Lautaro, da tifoso mi auguro resti. Cavani? L'anno scorso lo preferivo a Lukaku" 03:30 News Sconcerti: "Icardi ha fatto l'affare scegliendo il Psg, ma per l'Inter sarebbe peggio la cessione di Lautaro" 02:30 News Toni amaro: "Senza tifosi non è calcio. Ormai rimane solo il business" 01:30 News Liga, Atheltic Bilbao-Atletico Madrid alle 13. Tebas: "Previste temperature fresche"
PUBBLICITÀ
00:07 Rassegna Prima CdS - Notti magiche: un'estate di calcio trent'anni dopo Italia '90 00:02 Rassegna Prima TS - Inter, Tonali e il Ninja: mediana super 00:00 Editoriale Provaci ancora, Radja
Lunedì 01 giugno 2020
23:47 News Bianchi controcorrente: "L'attaccamento di Icardi all'Inter non era falso" 23:33 News Coutinho, l'agente: "Vorrebbe tornare in Premier, ma non ne abbiamo ancora parlato" 23:19 News Jarni: "Conte tecnico aggressivo. Da calciatore era più tranquillo" 23:04 Focus Cottarelli a RN: "Icardi non mi è mai piaciuto. Interspac? Suning va benissimo, ma avevo un'idea" 22:50 L'avversario Sassuolo, Caputo punta Atalanta e Inter: "Ce la giocheremo alla grande" 22:36 News Madar: "Icardi uno dei migliori numeri 9 e nell'intesa con i compagni meglio di Cavani" 22:22 Radio Nerazzurra Storie Nerazzurre - L'animo del guerriero di Daniel Passarella 22:08 News Elezioni Micciché in Lega, Malagò indagato per falso: "Sono tranquillo" 21:54 News Cairo: " Il campionato ci è mancato, ma era difficile giocare per la sicurezza. Contento che si riparta" 21:39 In Primo Piano Riparte la Serie A, Handanovic: "Il mio primo pensiero va a chi non c'è più. Ora rendiamo felici i tifosi interisti" 21:26 Ex nerazzurri MD - Rafinha, in dubbio la permanenza al Celta Vigo. Torna d'attualità l'Inter? 21:12 News Caso Zarate, Lotito avvisa 'Le Iene': "I responsabili chiamati a rispondere nelle competenti Sedi penali e civili"