SEZIONI NOTIZIE

Tronchetti Provera: "Inter e Pirelli manterranno un rapporto, vedremo quale. Conte? Volto del successo"

di Mattia Zangari
Vedi letture
Foto

Ampia parentesi a tinte nerazzurre nell'intervista rilasciata a Sky Sport da Marco Tronchetti Provera a margine della presentazione del calendario Pirelli 2020. "Anno da ricordare? Guardiamo giorno per giorno, poi gli eventi possono portare a unire un anno a delle storie positive. Cosa che auguriamo a tutti quando facciamo un calendario - dice l'imprenditore milanese -. Il lavoro che ha fatto Conte è straordinario. Ha motivato e dato un gioco alla squadra con degli inserimenti che stanno avendo rendimento fuori le aspettative e con alcuni giocatori esplosi come campione Lautaro e Lukaku. Conte è il volto del successo e dell'impegno. Il volto di Conte unisce il grande impegno personale che poi porta al successo".

Un successo dovuto anche alle ottime prestazioni di Lukaku e Lautaro, due che ricordano le grandi coppie degli anni passati dell’Inter: "Quando vedo la precisione di certi passaggi di Lukaku e la velocità di esecuzione di Martinez ricordano un sogno che è diventato realtà e ricomincio a sognare".

L'Inter può spodestare la Juve? "Da tifoso - dice l'ad di Pirelli - però l’ultima cosa che faccio è pronostico. Settimana per settimana se continua la squadra può raggiungere il successo".

Il discorso si sposta su Lionel Messi, premiato ieri con il sesto Pallone d'Oro: "Oggi nel calcio mondiale è riconosciuto come il numero uno, è un sogno che chiunque ami il calcio deve avere". 

Si parla, quindi del ritorno di Mourinho in panchina: "Rimane un tecnico di grande qualità e un uomo che ha una capacità di motivare la squadra straordinaria. Mi fa piacere per lui". 

La chiosa è dedicata al rapporto tra Pirelli e l'Inter, attualmente fissato fino al 2021: "Manterremo un rapporto con l’Inter, quale sarà lo vedremo".

Altre notizie
Venerdì 13 Dicembre 2019
21:35 In Primo Piano FcIN - Dimarco, poco spazio all'Inter. Per lui c'è la fila: il Cagliari ci pensa per giugno, Verona e Genoa subito 21:20 News Facchetti: "A Firenze non è mai facile. Sono innamorato di Borja. Vecino? sempre stato determinante" 21:06 News Gabigol eroe del Flamengo, la scommessa vinta da Braz contro i dirigenti che avevano dubbi 20:51 News Ancora riconoscimenti per Gabigol: questa volta per lui un premio istituzionale 20:37 Giovanili Primavera contro il Sassuolo, U18 a Roma: il programma del settore giovanile
PUBBLICITÀ
20:22 News Scanziani: "Con la Fiorentina l'Inter avrà una grande carica. Alonso? Conte lo farebbe rendere al 100%" 20:08 News Daffe, visita speciale ad Appiano per il portiere vittima di razzismo in Eccellenza 19:53 News Bookies - Per i tifosi Inter corsara a Firenze. Gol del vantaggio: Lukaku e Lautaro in pole 19:39 Giovanili Primavera 1, Repace di Perugia dirigerà la sfida tra Inter e Sassuolo 19:25 In Primo Piano L'ambasciatore cinese Li Junhua in visita nella sede Inter: per Suning i complimenti anche dei politici italiani 19:10 News FIFA20 Top Of The Year, in nomination anche l'interista Milan Skriniar 18:56 News Juve, De Sciglio: "Non è scontato vincere lo scudetto. Inter e Lazio nostre concorrenti" 18:43 Da Appiano Verso la Fiorentina, quest'oggi allenamento in gruppi: lavoro sulla reattività 18:28 News Bazzani: "Inter, serve una punta di ricambio: dipendere solo da due è un limite" 18:14 News Champions League, i top club studiano la riforma: due proposte sul tavolo 17:59 News Riso: "Petagna può fare il vice-Lukaku. Dimarco? Stimato da Conte, rimarrà all'Inter" 17:45 News Tpo e Tpi, la Corte d'appello di Bruxelles ha respinto il ricorso di Doyen Sports Investments 17:32 Inter Femminile Fiorentina Femminile, Bonetti: "Inter insidiosa, dovremo stare concentrate" 17:18 Focus Sensi-Barcellona, l'agente Riso: "Presto per dire se c'è qualcosa di vero" 17:02 News TM - Jpl, Berge è il giocatore più prezioso: vale 22 mln. Terzo Vanheusden