SEZIONI NOTIZIE

Getafe, Arambarri: "Male dopo il lockdown, ma sono certo che con l'Inter sarà diverso"

di Alessandro Cavasinni
Fonte: Gazzetta dello Sport
Vedi letture
Foto

Un Getafe diverso quello dopo il lockdown, come conferma alla Gazzetta dello Sport anche Mauro Arambarri, mediano uruguaiano di Bordalas. "Il confinamiento è stato duro ma alla fine sopportabile, la Liga invece è andata male - dice -. Abbiamo vinto una sola partita su 11, nonostante il nostro impegno. Con tante partite ravvicinate il fatto di non ingranare ha portato un contraccolpo psicologico, non c’era tempo per fermarsi a pensare e analizzare e quando le cose vanno male la testa inizia a lavorare in maniera diversa, e non siamo riusciti a invertire la rotta. Abbiamo perso la solidità che ci caratterizza ma dopo la fine della Liga abbiamo lavorato molto sotto l’aspetto psicologico e sono certo che contro l’Inter potremo raccogliere i frutti di questo impegno".

Partita strana, secca e in Germania. "Si, figlia di questo momento strano. L’Inter ha tanti giocatori d’esperienza, noi dovremo fare una partita impeccabile per passare. Se non siamo tutti concentrati e attenti sarà difficile. Dobbiamo essere solidi in difesa, perché poi un’occasione buona ci capita sempre. Sarà dura ma se facciamo le cose bene possiamo far risultato. Anche l’Ajax era favorito contro di noi, e li abbiamo eliminati", conclude Arambarri.

Altre notizie
Giovedì 24 settembre 2020
02:30 News Rimpatriata nerazzurra: Kallon a pranzo a Milano con Christian Vieri 01:30 News Supercoppa Europea, Rummenigge polemico: "Si gioca a Budapest, ho mal di pancia" 01:00 Rassegna Prima GdS - A tutto Lukaku: "Papà Conte" 00:53 Rassegna Prima Messaggero - Rischio penalizzazione. Dal ds della Juve arrivò la richiesta: promuovete Suarez 00:40 Rassegna Prima Ts - Conte, sei insaziabile: anche Kanté
PUBBLICITÀ
00:23 Rassegna Prima CdS - Napoli su Vecino. Giuntoli tratta con l’Inter il prestito 00:00 Editoriale Storie di un Triplete da resettare: l'Inter e Perisic insieme per forza
Mercoledì 23 settembre 2020
23:52 Il resto del mercato UFFICIALE - Semedo è del Wolverhampton, affare Barça: le cifre 23:38 News Coppa Italia - Carrarese, tutto facile con l'Ambrosiana: in gol anche Schirò nel 4-0 finale 23:24 News Caso Suarez, contestato concorso in corruzione alla rettrice dell'Università di Perugia 23:15 Focus Sky - Skriniar, l'Inter chiede 60 mln. Tottenham disposto a sborsare 50 mln bonus compresi 23:10 News Serie A, assemblea il prossimo 6 ottobre per formalizzare il progetto media company 23:04 News UCL - Playoff Champions, vittorie per Dinamo Kiev e Olympiacos. 3-3 tra Molde Fk e Ferencvaros 22:55 News UFFICIALE - L'Inter cede in prestito in Serie D il terzino Alessandro Silvestro 22:41 News Siviglia, Ocampos: "Bayern squadra di campioni, ma li avevano anche United e Inter. Combatteremo come in Europa League" 22:27 News Paganin: "Conte ha avuto ciò che voleva dal mercato. Juve, che rischio con Pirlo" 22:13 Esclusive FcIN - Roric, ipotesi di nuovo prestito: ecco le possibili destinazioni 21:59 News Sileri, viceministro della Salute: "Riapertura stadi, possiamo portare la capienza a un terzo" 21:45 News Murray, capo staff Gazidis: "Nuovo stadio, lavoriamo a evoluzione del progetto originale" 21:30 Inter Social Club Lukaku e Perisic... dieci anni dopo finalmente insieme: il ricordo di Big Rom