SEZIONI NOTIZIE

Messi: "Tornerò a giocare quando starò bene, forse con il Borussia. Il mio futuro? Voglio restare al Barça"

di Redazione FcInterNews.it
Vedi letture
Foto

Lunghissima intervista per Leo Messi dalle colonne del quotidiano catalano Sport. Il fuoriclasse argentino, anche quest'anno avversario dell'Inter nel girone europeo, è in via di recupero da un infortunio che gli ha impedito di giocare nella prima parte della stagione. "Mi sento meglio - dice l'attaccante - Mi hanno detto che questo problema al soleo è complicato. Non mi era mai capitato e ora so cosa significa. Sono tranquillo e tornerò a giocare quando sarò sicuro di non avere ricaduta. Ho tanta voglia, sono stato fermo molto tempo. Non c'è una data definita per il rientro. Sto facendo delle prove, quando sarò guarito al 100% tornerò. Sicuramente non ci sarò contro il Valencia e vedremo se ci sarò contro Borussia o Granada". 

L'obiettivo, come sempre per il Barcellona, è vincere tutto. "Non firmo per vincere o il campionato o la Champions. Lo diciamo sempre a inizio stagione ma è vero: vogliamo vincere tutto. Dobbiamo provarci. Ovviamente mi piacerebbe la Champions perché non si vince da tanto e dobbiamo tornare a farlo. Però non firmo per uno solo dei due tornei". 

Tiene banco anche il suo futuro, ma Messi è piuttosto chiaro. "Non posso parlare delle clausole contrattuali perché c'è un accordo di riservatezza. Posso però dire che voglio stare al Barcellona finché potrò e fare qui tutta la mia carriera perché questa è la mia casa".

VIDEO - TUTTO LAUTARO VS IL MESSICO: TRE GOL, SPONDE, BATTAGLIA! E SE GLI RIESCE QUEL NUMERO ALLA FINE...


Altre notizie
Martedì 17 Settembre 2019
01:30 News Agostini: "Conte ha dato un'impronta all'Inter, Giampaolo al Milan no. Lukaku? Un lavoratore che pensa alla squadra" 00:35 Rassegna Prima TS - Champions, la scossa di Zhang all'Inter 00:31 Rassegna Prima CdS - All star game, torna la Champions delle stelle: godiamoci Napoli e Inter 00:11 In Primo Piano Moratti: "La famiglia Zhang tiene molto all'Inter. Impressionato da Conte, Sensi mi ricorda un po' Wes" 00:00 Editoriale Una Champions mai vista
Lunedì 16 Settembre 2019
23:51 News Anti-pirateria: ArabSat dietro beoutQ 23:36 News Corsera - Inter-Slavia Praga: c'è Lukaku. Vecino dal 1', D'Ambrosio si candida 23:22 L'avversario Lecce, Liverani: "Benino contro l'Inter, abbiamo perso una partita impari" 23:09 News Diritti tv, incontro in Spagna tra Lega Serie A e Mediapro 22:50 Focus Il Toro inciampa (1-2), prima gioia Lecce: Inter in testa da sola 22:40 News Psg, Leonardo: "Mercato, frenati da Neymar. Ma alla fine abbiamo preso Icardi" 22:26 News Maniche: "Inter al tavolo delle più forti. Icardi, giusto cambiare" 22:13 Inter Social Club Verso Inter-Slavia, la carica di Godin: "Pronti per la Champions" 21:59 News Nicchi: "Cori razzisti, spero che qualcuno venga punito in modo esemplare" 21:45 L'avversario Giampaolo: "Il derby non è una guerra. Il Milan cercherà di fare il Milan" 21:40 In Primo Piano Zhang Jindong, full immersion nerazzurra: cena con Moratti, la dirigenza e alcuni ospiti cinesi 21:31 L'insensibile L'Insensibile - Se De Vrij fosse al Napoli, la sberla a Candreva e super Sensi 21:16 Inter Social Club Primavera, la carica di Vergani per la Youth League: "Pronti dopo la rimonta col Pescara" 21:03 News Sconcerti: "L'Inter è cresciuta politicamente, non solo come squadra" 20:49 News Fascetti e la polemica Conte-Sarri: "Non credo che facciano bella figura"