SEZIONI NOTIZIE

Shakhtar, Taison: "L'Inter squadra più forte del torneo, sarà difficile. Dobbiamo essere preparati più che mai"

di Egle Patanè
Vedi letture
Foto

A margine della partita di Gelsenkirchen vinta contro il Basilea, il capitano dello Shakhtar Donetsk, Taison analizza così il successo sugli elvetici e la semifinale di lunedì contro l'Inter per il sito ufficiale del club ucraino: "Penso che sia stata tutta una questione di concentrazione da parte di ognuno di noi. Questo è un punto molto importante. Congratulazioni a tutta la squadra, e al mister, che lavora con noi e fa di tutto per far sì che arrivino queste vittorie. Adesso dobbiamo prepararci bene per una grande partita, per la semifinale con l'Inter. È indispensabile prepararsi bene per il prossimo match. L'Inter è grande, la squadra più forte del torneo, e sarà molto difficile. Dobbiamo essere preparati più che mai. Ma non siamo venuti qui per riposare. Tutti i giocatori, ovviamente, sognano di arrivare in finale e arriveremo a questo obiettivo. Penso che non ci sia nessun favorito nella partita. Si incontrano due squadre forti e chiunque può vincere. Ci prepariamo per una gara difficile". In conclusione, Taison rassicura sulle sue condizioni fisiche: "Ho sentito un po' di dolore alla gamba ma sto bene. Siamo venuti qui per giocare e continuerò a farlo".

VIDEO - GODIN-CONTE, SIPARIETTO IN CONFERENZA: "DIEGO, FATTI 'STA BIRRA". MA C'E' L'INGHIPPO...

Altre notizie
Giovedì 22 ottobre 2020
05:30 News CF - Dal Pino diventa presidente anche di Lega Calcio Service 04:30 Curiosità & Gossip Recoba presenta il suo nuovo vino sui social: il nome è un richiamo alla carriera 03:30 Ex nerazzurri France Football lo vede ala destra, Eto'o si infuria: "Mancanza di rispetto" 02:30 News Spadafora rilancia: "Tutti i campionati siano pronti ad un piano B. Bolla? Il protocollo ne prevede già una" 01:30 News Under 21, riprogrammata per il 12 novembre la sfida tra Islanda e Italia
PUBBLICITÀ
01:09 Rassegna Prima GdS - Champions, Romelu salva l’Inter. Fortuna che c’è Lukaku 01:02 Rassegna Prima Ts - Inter, solo Lukaku 01:00 Rassegna Prima CdS - Conte, brutta aria. Pari con il Borussia, il ko del Real gli complica la vita 00:53 L'avversario Bmg, Rose in conferenza: "Difficile giocare a San Siro, finale lodevole. Risultato giusto per quanto visto in partita" 00:34 L'avversario Bmg, Hofmann: "Abbiamo meritato questo pari con l'Inter, in pochi ci credevano" 00:25 L'avversario Bmg, Ginter: "Risultato che a caldo lascia delusione. Subire al 90' un gol evitabile è frustrante" 00:14 In Primo Piano Conte in conferenza: "Orgoglioso di questi ragazzi. La sconfitta del Real? Personalmente non mi fa piacere" 00:05 News Conte a Inter Tv: "Risultato paradossale, non ricordo parate di Samir. Sanchez? Spero nulla di grave, sapremo domani" 00:03 News Perisic a Sky: "Nuovo ruolo, sto lavorando per imparare. Sono convinto che passeremo il turno" 00:00 Editoriale Un girone di Champions che fa perdere di vista la realtà
Mercoledì 21 ottobre 2020
23:59 News Darmian a UefaTV: "Lukaku grande persona. Speriamo continui a segnare così tanti gol" 23:50 Moviola Inter-Borussia Mönchengladbach - Kuipers insufficiente: fischia poco, dubbi sul gol dell'1-2 dei tedeschi 23:34 In Primo Piano Conte: "Grande prova. Eriksen ha fatto bene, Alexis è da valutare. Dura incassare così la notizia di Hakimi" 23:32 News Darmian a InterTv: "Rammaricati per il risultato, volevamo vincere. Esordire con questa maglia è un'emozione" 23:22 Focus Sanchez sostituito da Lautaro all'intervallo: per il cileno contrattura all'adduttore destro