Angelici, pres. Boca: "Nandez vuole il Cagliari, ma vanno cambiati i metodi di pagamento"

di Christian Liotta
articolo letto 4683 volte
Foto

Intervistato da Radio Continental, Daniel Angelici, presidente del Boca Juniors, è tornato sulla possibile partenza dell'uruguagio Nahitan Nandez, inseguito dall'Inter ma sul quale il Cagliari pare aver messo le mani: "E' arrivata una proposta dal club rossoblu e il Boca l'ha accettata, visto che il giocatore non voleva lasciarsi sfuggire quest'opportunità. Voleva andarsene, mi ha anche proposto una conferenza stampa per spiegare i motivi. Non posso però accettare il metodo di pagamento proposto dal Cagliari: dovremmo scucire 1,5 milioni di dollari, non solo non riceverei soldi ma dovrei pagare di tasca mia. Se non le cambiano rimarrà qui. Pensavo a giugno come alla sessione dove trovare maggiori alternative, ma lui mi ha ribadito che l'opportunità è adesso. E non mi piace tenere qui giocatori con la testa ad un altro club. Però ho provato a convincerlo a rimanere qui fino a metà anno". 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy