SEZIONI NOTIZIE

Atalanta, Champions a S. Siro. Percassi: "Grazie a Milan, Inter e Comune"

di Mattia Zangari
Fonte: Gazzetta dello Sport
Vedi letture
Foto

Nella sua prima esperienza in Champions League, l'Atalanta potrà esibirsi alla Scala del Calcio. Il tutto è stato possibile grazie all'ok congiunto di Inter, Milan e Comune, tra soggetti ai quali Antonio Percassi, presidente della Dea, ha voluto inviare i suoi ringraziamenti pubblici: "Voglio ringraziare personalmente e a nome di tutta l’Atalanta, Inter, Milan e le loro proprietà per la prestigiosa opportunità concessaci. Aver avuto la disponibilità dello stadio “Giuseppe Meazza” in occasione della nostra prima storica partecipazione alla prossima edizione della Champions ci riempie di gioia ed è motivo di grandissimo orgoglio. Poter giocare la Coppa più importante a San Siro rappresenta per l’Atalanta qualcosa di veramente storico. Un sentito ringraziamento da parte nostra è rivolto al Comune di Milano e al suo Sindaco Giuseppe Sala che con grande sportività hanno sposato immediatamente la nostra richiesta. Infine, il nostro grazie è rivolto anche al Sassuolo e alla sua proprietà oltre che alla città di Reggio Emilia: nelle ultime due stagioni ci hanno affiancato con amicizia garantendoci la possibilità di giocare l’Europa League al Mapei Stadium facendoci veramente sentire sempre come a casa nostra". 


Altre notizie
Martedì 22 Ottobre 2019
10:20 Inter Social Club Lautaro cresce anche sui social, 2 milioni di follower su Instagram: "Grazie a tutti" 10:05 L'avversario Qui Dortmund - Sancho sì, Bürki forse. Resta ai box Paco Alcacer 09:56 Rassegna GdS - Nuovo stadio, club e Soprintendenza fanno 0-0. Diventa fondamentale la decisione del Comune sul pubblico interesse 09:45 L'avversario Dortmund, Favre: "San Siro test importante per capire a che punto siamo" 09:35 Rassegna TS - Tentazione Ibrahimovic? Marotta ha parlato in modo chiaro
PUBBLICITÀ
09:26 Rassegna CdS - Da Politano a Lazaro: le alternative non convincono 09:15 Rassegna CdS - L'Inter vuole sbloccarsi in Champions. E c'è un paradosso legato al finale col Sassuolo 09:04 Rassegna TS - Difesa attaccata dal 'virus trequartista': Conte cerca un antidoto immediato in vista del Dortmund 08:55 Rassegna GdS - Lukaku e Lautaro, intesa sempre più salda: nasce la LuLa 08:45 Copertina Joao Mario: "Alla Lokomotiv sto benissimo e ho ritrovato anche la Nazionale. L'Inter? Match equilibrato con la Juve, i dettagli poi fanno la differenza" 08:37 Focus TS - Lazaro deleterio col Sassuolo e adesso tutti si aspettano risposte. Darmian il 'salvagente'? 08:27 Focus TS - Verso il Dortmund: riecco Godin e Asamoah, Vecino più di Gagliardini. La probabile formazione 08:15 In Primo Piano Conte torchia il gruppo: vivisezionato il quarto d'ora finale di Reggio Emilia. Mai più pazza, Godin e Asamoah aiutano 07:30 News De Canio: "Lautaro come Milito: dopo l'adattamento sta facendo bene in A" 06:30 Giovanili Under 17 in Lussemburgo per gli Europei: tre i nerazzurri convocati 05:30 News Sconcerti: "Lautaro mi sembra più avanti di Lukaku. Attenti a quei due" 04:30 Giovanili Youth League, Inter-Borussia Dortmund sarà diretta dal serbo Grujic 03:30 Stats Inter... di rigore: era da maggio 2007 che i nerazzurri non segnavano due penalty con due giocatori diversi 02:30 News Arriva la Conference League, alcuni club preoccupati: "C'è il rischio di una mossa controproducente" 01:30 News Lotta al razzismo, Gravina: "Dobbiamo fare ricorso alla tecnologia"