SEZIONI NOTIZIE

Belgio, Martinez: "C.t. straniero? Aver già allenato giocatori come Lukaku mi ha aiutato. Gestisco tutto come fosse un club"

di Alessandro Cavasinni
Fonte: Fifa.com
Vedi letture
Foto
© foto di Insidefoto/Image Sport

Lunga intervista del sito della Fifa a Roberto Martinez, c.t. del Belgio. L'allenatore spagnolo ha parlato di tantissimi temi, citando in una risposta anche Romelu Lukaku.

Roberto, guidi la nazionale belga da cinque anni. La senti ancora come una nuova e impegnativa sfida?
"Sì, in parte anche grazie alla natura stessa del calcio per le nazionali. Il lavoro di un allenatore è completamente diverso da quello di un allenatore di club, e più tempo ci dedico più scopro che è un flusso costante di opportunità. Mi piace molto trattare la squadra nazionale come fosse un club e creare quasi un sistema di calciomercato, stabilendo strategie anche per le varie Under".

Un tuo concetto basilare è quello della "cultura di squadra". Eppure nel Belgio ci sono diverse comunità rappresentate: essere un c.t. straniero di ha aiutato in tal senso?
"Direi di sì. E per me è stata una sfida ulteriore accettare l'incarico da straniero. Avevo già allenato Romelu Lukaku, Marouane Fellaini e Kevin Mirallas all'Everton, e questo mi ha aiutato. Ho visto tante personalità differenti pur provenienti dalla stessa nazione. Ti rendi conto subito che è il Belgio ad essere così. Abbiamo uno spogliatoio che mi ricorda molto uno di Premier League. L'integrazione per me è naturale, non faccio alcuna fatica".

Altre notizie
Domenica 28 febbraio 2021
20:13 Inter Social Club L'Inter supera il Genoa, doppia gioia per Darmian: "Vittoria importante e primo gol nerazzurro in campionato" 19:58 Il resto della A Mertens torna e segna, Politano chiude i giochi: il Napoli supera il Benevento 2-0 19:43 Inter Social Club Vidal celebra l'ottimo trionfo: "Stiamo sempre meglio. Sempre più squadra" 19:29 L'avversario Ballardini in conferenza: "Lukaku ti traumatizza. Volevamo fare una partita diversa ma non ci siamo riusciti" 19:14 In Primo Piano Orsato torna sul fallo di Pjanic in Inter-Juve: "Ho notato subito l'errore. Il Var non poteva intervenire"
18:59 Focus Ancora un caso Covid-19 tra i dirigenti Inter: riscontrata la positività del vice ds Dario Baccin 18:49 Inter Social Club "Grande vittoria" quella di oggi contro il Genoa, i complimenti di Bastoni ai compagni: "Bravi ragazzi" 18:35 L'avversario Perin incita i suoi: "Incidente di percorso che non mette in discussione quanto fatto fino ad oggi" 18:21 Inter Social Club Lautaro non segna ma fa segnare Big Rom. L'esultanza del Toro: "Vamos, vamos" 18:07 Moviola Inter-Genoa - Poche sviste per Chiffi, poi il Var lo aiuta sul 3-0 di Sanchez: Lukaku parte da posizione regolare 17:52 News Darmian a InterTV: "Ci sentiamo tutti importanti, qui all'Inter sono migliorato tanto" 17:51 L'avversario Genoa, Ballardini a Sky: "Inter favorita per lo scudetto. Lukaku? Fa la differenza, è un esempio" 17:44 News Conte a InterTV: "Si è creato un gruppo forte e solido. Col Parma serve la giusta fame" 17:43 In Primo Piano Conte in conferenza: "Lukaku sta cominciando a essere più 'cattivo'. Sanchez? Diverso rispetto al passato" 17:39 News Darmian a Sky: "Abbiamo fatto una grande partita. Eriksen mi avrà fatto i complimenti..." 17:31 In Primo Piano Conte: "Eliminazione Champions immeritata, oggi ce la giocheremmo. La situazione societaria? Inutile pensarci" 17:05 In Primo Piano L'Inter pigia sull'acceleratore e scappa via: no contest per il Genoa, i nerazzurri vincono 3-0 e volano a +7 17:04 Focus Lukaku al 90': "Bello essere primi, non molliamo. Io capocannoniere? Conta che l'Inter vinca" 17:00 Pagelle Inter-Genoa - Lukaku colossale, Conte con il joystick. Lautaro strapperebbe applausi 14:51 News Suazo: "L'Inter incontra un Genoa in salute, ma ha voglia di vincere il campionato. Lukaku? Annata strepitosa"