SEZIONI NOTIZIE

Bookies - Per i tifosi Inter corsara a Firenze. Gol del vantaggio: Lukaku e Lautaro in pole

di Egle Patanè
Fonte: agimeg.it
Vedi letture
Foto

Nel posticipo di domenica sera, valido per la 16esima giornata di Serie A, l'Inter è ospite all'Artemio Franchi di Firenze, dove lo scorso anno si era consumato un 'abissale' stop che metteva in crisi l'Inter di Spalletti. Quest'anno i nerazzurri di Antonio Conte arrivano a Firenze da capolista, ma all'indomani dall'uscita dalla Champions League. Dall'altro lato, Vincenzo Montella ha appena ricevuto la grazia e la fiducia di patron Commisso nonostante le quattro sconfitte sconfitte consecutive, tuttavia la pazienza ha pur sempre un limite e il quinto ko potrebbe complicare non poco la vita ai fiorentini e di conseguenza anche a Montella. Secondo quanto raccolto da Planetwin365 il 46% dei tifosi dà fiducia all’Inter, solo il 26% punta sui padroni di casa. Non solo il risultato finale, anche le quote sulla rete che sblocca la partita è a tinte nerazzurre: il gol d'apertura di Romelu Lukaku è quotato a 5,25, mentre quello del Toro Lautaro5,75. Lo scorso anno furono i viola a passare in vantaggio praticamente immediatamente con l'autogol di Stefan De Vrij, che quest'anno sembra aver raggiunto una solidità e sicurezza paurosa (specie per gli avversari). Sarà anche per questo che la quota su un possibile primo gol del match sottoscritto da Pedro è di 7,00 e quello di Boateng a 8,00.

Altre notizie
Domenica 26 Gennaio 2020
00:43 Rassegna Prima pagina TS - Conte irrita i dirigenti nerazzurri 00:27 Rassegna Prima pagina CdS - Incredibile Conte, il mercato non va. "Non stiamo prendendo mezzo Real" 00:00 Editoriale Christian Eriksen: chi è, cosa fa e perché può essere fondamentale
Sabato 25 Gennaio 2020
23:56 News Proposta bocciata, niente 1% delle scommesse alla Figc nel Milleproroghe 23:41 Inter Femminile Milan Femminile, Ganz: "In vista dell'Inter dobbiamo cambiare marcia"
PUBBLICITÀ
23:28 Ex nerazzurri Chi si rivede: Atletico Madrid, torna tra i convocati Sime Vrsaljko 23:13 News Sint-Truiden, Colidio svolta: tre assist nella vittoria odierna con il Mouscron 22:59 News Gasperini: "Muriel? Avesse segnato il rigore con l'Inter, sarebbe stato meglio" 22:44 Il resto della A Atalanta settebellezze: umiliazione interna per il Torino, la Dea vince 7-0 22:30 Ex nerazzurri UFFICIALE - Banega, avventura in Arabia Saudita: firma con l'Al Shabab 22:15 News Pazienza: "Inter, quando prendi Conte le aspettative si alzano in automatico" 22:01 News Nani: "Lukaku? I risultati danno ragione all'Inter. Gap colmato tra i nerazzurri e la Juventus" 21:46 L'avversario Fiorentina, Iachini: "Se andiamo passivi con l'Inter, non ne caviamo le gambe" 21:32 Stats Inter e Cagliari, sfida a colpi di testa: sono le due squadre che hanno segnato di più 21:17 News Napoli, Zielinski: "Tornerò a segnare. Contro l'Inter incredibile Handanovic" 21:03 L'avversario Fiorentina, Dragowski punta l'Inter: "La gara col Genoa è già passata" 20:50 In Primo Piano Eriksen-Sensi, il problema di diventare una soluzione: la loro coesistenza può essere più che naturale 20:36 Focus Lazaro: "Tornare all'Inter? Deciderò io il futuro. Magari attrarrò qualche club di Premier" 20:21 News Newcastle, Bruce: "Lazaro ci darà un po' più di qualità in fase offensiva" 20:06 Il resto della A Dragowski salva la Viola: 0-0 al Franchi col Genoa, infortunio per Castrovilli