Buu razzisti, Allegri durissimo: "Solite cose per riempirsi la bocca. Ecco qual è il problema dell'Italia"

di Alessandro Cavasinni
articolo letto 8946 volte
Foto

"Cosa penso di quanto detto sui buu razzisti? Non vedo novità, sono state dette le solite cose per riempirsi la bocca". Durissima la reprimenda di Massimiliano Allegri, che in conferenza stampa sbotta: "Non bisogna spaccare l'atomo in quattro: ci sono degli strumenti per andare a prendere chi sbaglia - dice il tecnico juventino -. In Inghilterra, chi ha tirato la banana in campo non può più entrare negli stadi. In Italia il problema è che nessuno vuole prendere le decisioni, si ha paura. Esempio: c'è un rigore e iniziano i buu razzisti. Cosa facciamo? Io dico che quelli che si riempiono la bocca farebbero meglio a stare zitti e a prendere delle decisioni".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy