SEZIONI NOTIZIE

Calcio femminile, Uva: "Sì al professionismo, ma il movimento sia autonomo"

di Christian Liotta
Vedi letture
Foto

"La capacità di leggere dai segnali deboli le opportunità per il futuro è l'unica strada per crescere. Quello del calcio femminile è un esempio del genere". Lo ha detto Michele Uva, vicepresidente dell'Uefa, nel corso del convegno 'L'importante è pareggiare' sulla parità di genere nello sport. "Quello del calcio femminile è un percorso importante per una crescita sportiva ma anche sociale e umana della nostra epoca - ha aggiunto -. Abbiamo impostato un percorso, ma mancano ancora tante cose, come ad esempio una tutela giuslavoristica per le atlete, ma anche gli impianti, il riempimento di questi impianti, la sostenibilità economica e un pensiero strategico".

Uva tocca anche il tema del professionismo per le donne: "Parliamo pure di professionismo, ma attenzione che il sistema non rimanga in piedi solo grazie ai club maschili. Il calcio femminile deve saper crescere con le proprie gambe e con la propria forza. Non bisogna prendere norme che uccidano la bimba nella culla. Il calcio maschile non deve diventare la riserva indiana per le donne. E' una sfida da vincere e lo possiamo fare solo giocando tutti insieme".

VIDEO - IL TORO ESALTA TRAMONTANA: DOPPIETTA DA URLO

Altre notizie
Giovedì 2 Aprile 2020
23:41 News Covid-19, farmaco da testare in Africa? Eto'o durissimo: "Figli di p***!" 23:26 In Primo Piano Uefa e Eca a Federazioni, Leghe e club: "Ora la sospensione dei campionati sarebbe prematura e non giustificata" 23:12 News Giacomazzi: "Godin in Uruguay dopo l'ok dell'Inter. Sapevo che Vecino avrebbe potuto fare bene in Italia" 22:58 News Carù, il professore che curò Kanu: "Temeva di non poter più giocare. Moratti capì subito la serietà del problema" 22:43 News Galli: "Locatelli è un talento importante, credo sia adatto al gioco di Conte"
PUBBLICITÀ
22:30 News Ask Candreva: domani video-intervista con l'esterno di Conte 22:16 In Primo Piano Lukaku: "Con Lautaro ci siamo da subito capiti al volo. E per questo feeling Conte è stato importante" 22:03 Ex nerazzurri Covid-19, il messaggio di Cedric Soares: "L'Italia supererà questa sfida. Voglio vedere splendere le luci a San Siro" 21:49 News Adnkronos - Ripresa Serie A: si valutano il 24 e il 31 maggio. Tamponi a tutti i giocatori nei centri sportivi 21:35 Pagelle Pagelle a casa - Handa vendicativo, Eriksen cambia quarantena. Lautaro: voto in bilico. Ibra a caccia del virus 21:20 News Segre sponsorizza Locatelli: "Sarà un centrocampista da top team, non a caso si legge di Inter e Juve" 21:06 Focus La Figc ufficializza: sospensione dei campionati sotto egida federale fino al 13 aprile 20:51 News Zaccheroni: "La maglia del Milan pesa più di quella dell'Inter, servono giocatori esperti" 20:38 Focus Lo scopritore di Lautaro: "Giocatore di classe A. È un attaccante completo e forte nonostante l'età" 20:23 News Ventola: "Debuttai all'Inter con una doppietta, ma non festeggiai. Ecco cosa mi ha detto Thohir" 20:10 Accadde Oggi Il 2 aprile 1994 Ferri stabilisce un record: settimo autogol. Tutti nella porta di Zenga 19:55 News Maglie vintage più costose: sesto posto per la terza dell'Inter 97/98 19:41 News Botta e risposta Benzema-Giroud, Griezmann: "Olivier ci ha aiutato a vincere il Mondiale" 19:26 News Canovi: "La Fifa ha 6 miliardi di dollari in cassa, cominci a distribuirli alle Federazioni" 19:13 Radio Nerazzurra Special One - Inter-Milan del 1965, quando non c'era storia