Caressa: "Rafinha? Una scommessa che perdi nove volte su dieci. E' il Barça che dovrebbe pagare l'Inter"

di Filippo M. Capra
articolo letto 27285 volte
Foto

Fabio Caressa, nel corso del programma che tiene su Radio Deejay, si è dimostrato scettico sull'ingaggio di Rafinha: "Quando compri un giocatore rotto, lo compri rotto. Ti prendi un bel rischio, come ha fatto la Roma con Karsdorp: fai una scommessa che ti va bene una volta su dieci. Rafinha ha avuto tantissimi problemi fisici: è stato infortunato per oltre 500 giorni, in questo momento il suo valore è zero. E’ il Barcellona che dovrebbe pagare l’Inter, magari inserendo una percentuale sulla rivendita se il giocatore si rilancia con l’Inter. Anche perché se va in Champions l’Inter può prendere qualcuno migliore di Rafinha".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy