SEZIONI NOTIZIE

Champions League, i top club studiano la riforma: due proposte sul tavolo

di Stefano Bertocchi
Fonte: Calcioefinanza.it
Vedi letture
Foto

Entro i prossimi tre mesi i top club europei vorrebbero riformare la UEFA Champions League. Questo quanto riporta dall'Inghilterra il Mirror, spiegando che il board della “European Club Association” avrebbe istituito un nuovo gruppo di lavoro per lo studio di proposte dettagliate che portino a una riforma della massima competizione europea per club. Il presidente di questo gruppo sarebbe l’amministratore delegato del Milan, Ivan Gazidis: l'ex Arsenal avrebbe l’obiettivo di concordare il nuovo formato entro marzo, nella speranza di farlo approvare dalla UEFA per introdurlo entro il 2024.

Una delle proposte in ballo è quella di creare un torneo a 32 squadre, in cui ogni club giocherebbe 10 partite contro 10 avversari diversi, con le prime otto automaticamente qualificate per la fase a eliminazione diretta e le successive 16 che si affronterebbero in spareggi andata e ritorno per raggiungerle. In aggiunta, le prime otto classificate guadagnerebbero il diritto di partecipare alla successiva edizione.

Una seconda proposta sarebbe quella di avere sei gironi da sei squadre (anche se resta ancora in piedi la possibilità di formare gruppi da otto squadre), ma sembra che l’obiettivo dell’ECA sia quello di mantenere la competizione a 32 squadre. Sul tavolo ci sarebbero comunque fino a 10 diverse varianti per le qualificazioni, la fase a gironi e le partite.

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - SANDER BERGE, THE NORWEGIAN PRODIGY

Altre notizie
Domenica 26 Gennaio 2020
00:43 Rassegna Prima pagina TS - Conte irrita i dirigenti nerazzurri 00:27 Rassegna Prima pagina CdS - Incredibile Conte, il mercato non va. "Non stiamo prendendo mezzo Real" 00:00 Editoriale Christian Eriksen: chi è, cosa fa e perché può essere fondamentale
Sabato 25 Gennaio 2020
23:56 News Proposta bocciata, niente 1% delle scommesse alla Figc nel Milleproroghe 23:41 Inter Femminile Milan Femminile, Ganz: "In vista dell'Inter dobbiamo cambiare marcia"
PUBBLICITÀ
23:28 Ex nerazzurri Chi si rivede: Atletico Madrid, torna tra i convocati Sime Vrsaljko 23:13 News Sint-Truiden, Colidio svolta: tre assist nella vittoria odierna con il Mouscron 22:59 News Gasperini: "Muriel? Avesse segnato il rigore con l'Inter, sarebbe stato meglio" 22:44 Il resto della A Atalanta settebellezze: umiliazione interna per il Torino, la Dea vince 7-0 22:30 Ex nerazzurri UFFICIALE - Banega, avventura in Arabia Saudita: firma con l'Al Shabab 22:15 News Pazienza: "Inter, quando prendi Conte le aspettative si alzano in automatico" 22:01 News Nani: "Lukaku? I risultati danno ragione all'Inter. Gap colmato tra i nerazzurri e la Juventus" 21:46 L'avversario Fiorentina, Iachini: "Se andiamo passivi con l'Inter, non ne caviamo le gambe" 21:32 Stats Inter e Cagliari, sfida a colpi di testa: sono le due squadre che hanno segnato di più 21:17 News Napoli, Zielinski: "Tornerò a segnare. Contro l'Inter incredibile Handanovic" 21:03 L'avversario Fiorentina, Dragowski punta l'Inter: "La gara col Genoa è già passata" 20:50 In Primo Piano Eriksen-Sensi, il problema di diventare una soluzione: la loro coesistenza può essere più che naturale 20:36 Focus Lazaro: "Tornare all'Inter? Deciderò io il futuro. Magari attrarrò qualche club di Premier" 20:21 News Newcastle, Bruce: "Lazaro ci darà un po' più di qualità in fase offensiva" 20:06 Il resto della A Dragowski salva la Viola: 0-0 al Franchi col Genoa, infortunio per Castrovilli