Corradi: "Icardi deve scindere la figura della moglie e quella del procuratore"

di Andrea Pontone
articolo letto 2984 volte
Foto

L'ex attaccante Bernardo Corradi, intervistato da Radio Deejay, si è così espresso in merito alla situazione legata al capitano interista Mauro Icardi: "Credo che alla fine resti. Deve scindere la figura della moglie e quella del procuratore. L'Inter ha una proprietà importante, è in crescita e sa che se vende un calciatore del genere deve poi andare sul mercato e prenderne uno migliore. A questo punto conviene rinnovare il contratto ad Icardi".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy