SEZIONI NOTIZIE

Dpcm, Gravina soddisfatto: "Primo passo per ripartire, vogliamo giocare tutti"

di Christian Liotta
Fonte: ANSA
Vedi letture
Foto

(ANSA) - ROMA, 08 AGO - "L'approvazione del nuovo Dpcm rappresenta un passo importante verso l'auspicata partenza della nuova stagione agonistica di tutto il calcio italiano". Al telefono con l'Ansa, il presidente della Figc Gabriele Gravina commenta soddisfatto "il prezioso lavoro svolto nelle ultime settimane in sinergia con il dipartimento sport e col ministro Vincenzo Spadafora. Ringrazio quest'ultimo che ha trasformato in norma diverse richieste della Figc: a cominciare dalla procedura sanitaria che consentirà per prima alla Bosnia di venire a giocare nel nostro Paese, senza dimenticare il via libera alla ripresa dell'attività dilettantistica su base regionale, che verrà rafforzata nei prossimi giorni con la presentazione dei necessari protocolli di garanzia che hanno sempre come primo obiettivo la tutela della salute".

"Il confronto istituzionale instaurato è costante e molto proficuo - aggiunge Gravina - mi auguro che l'andamento della curva epidemiologica ci consenta di programmare il futuro con maggiore fiducia. Vogliamo ricominciare a giocare tutti insieme, dalla Nazionale al calcio di base consentendo ai nostri appassionati di vivere l'evento sportivo in tutta sicurezza". (ANSA).

Altre notizie
Sabato 26 settembre 2020
19:37 News Gomez: "Atalanta da Scudetto? L'obiettivo è entrare nelle prime sei" 19:23 News Cragno esalta Godin: "Si vede che è un campione, ci darà una grossa mano" 19:08 News Inter, manca poco all'inizio della nuova stagione: nello spogliatoio le maglie dei nuovi acquisti 18:54 News Gasperini: "Atalanta da Scudetto? Non ci tiriamo indietro, ma non è l'obiettivo di partenza" 18:40 News Chelsea, titolari contro il WBA i due obiettivi nerazzurri Marcos Alonso e Kanté. C'è anche Kovacic
PUBBLICITÀ
18:26 News Milan, Pioli: "Quanto manca per arrivare al livello di Juve e Inter? Bisogna continuare a migliorare e crescere" 18:12 Il resto della A Covid-19, Perin positivo: non convocato per la gara contro il Napoli 17:58 News Argentina, la Afa prepara un charter per Lautaro e gli altri convocati in arrivo dall'estero 17:44 News Branchini: "Tamponi? Lega e Federazione hanno fatto il possibile, hanno a cuore i problemi del calcio" 17:30 Il resto della A Cagliari-Lazio, la Regione Sardegna approva: sì ai mille spettatori 17:15 News Prof. Ricciardi: "Stadi aperti, impossibile andare oltre numeri molto limitati" 17:01 Ex nerazzurri UFFICIALE - Sala lascia il Sassuolo: avventura in prestito alla Spal 16:47 News Pelissier, all. Lorient: "Gravillon difensore completo, che ha già molta esperienza" 16:33 News Roma, Fonseca assicura: "Ho parlato con Dzeko, è molto motivato" 16:19 News Michele Serena: "La Fiorentina può giocarsela a viso aperto, l'Inter potrebbe avere un po' di ruggine" 16:04 News Capello: "Mercato al risparmio per tutti. Giocatori come Kolarov e Vidal fanno sentire il loro peso" 15:50 News Colonnese: "Inter-Fiorentina? Fisicamente partono alla pari. Difesa punto debole dell'Inter, se di debole si può parlare" 15:36 Focus Smalling e Rojo separati in casa, Solskjaer: "Dimostrino di voler fare parte di questa squadra" 15:22 News Il doppio ex Frey: "L'Inter vuole vincere lo Scudetto, la Fiorentina sta tornando a lottare per l'Europa" 15:08 News Covid-19, la linea del Cts: per ora nessuna deroga all'apertura degli stadi