SEZIONI NOTIZIE

Fifa pronta alla rivoluzione: al Mondiale 2022 potrebbe debuttare il fuorigioco automatico

di Christian Liotta
Fonte: Calcioefinanza.it
Vedi letture
Foto
© foto di Jacques Feeney/Getty Images

Potenziale rivoluzione in arrivo per il calcio internazionale. Come riporta il quotidiano britannico The Times, la Fifa, attraverso Arsène Wenger, il suo delegato per lo sviluppo mondiale del gioco, si è dichiarata pronta al fuorigioco automatico in occasione dei Mondiali 2022 in Qatar. Wenger ha assistito ad alcuni esperimenti della nuova tecnologia. Si prevede che essa mandi un messaggio istantaneo al guardalinee quando un giocatore si trova in fuorigioco, e a quel punto spetterebbe all’assistente valutare se stia interferendo con l’azione oppure no. "Penso che il sistema del fuorigioco automatico possa essere pronto per il 2022. Automatico vuol dire che il segnale arriva direttamente al guardialinee, che lo riceve su un orologio, indicando se il giocatore è in fuorigioco o meno", ha dichiarato l’ex allenatore dell’Arsenal.

Un’ultima opzione è rappresentata da un sistema semi-automatico, in cui il messaggio arriva al Var e non al guardalinee. Wenger si è detto comunque più favorevole al sistema totalmente automatico. "In media, bisogna attendere circa 70 secondi, talvolta 80, altre ancora più lungo prima che gli assistenti al VAR valutino una posizione. La situazione è molto difficile da apprezzare, è molto importante dal momento che vediamo troppi festeggiamenti cancellati per situazioni al margine: per questo motivo lo ritengo un passo in avanti fondamentale", ha aggiunto Wenger.

VIDEO - TRAMONTANA: “SQUADRA STANCA, ABBIAMO MESSO IL PULLMAN. CHE DIFFERENZA BROZOVIC E GAGLIARDINI. MA CHE VUOI DIRE CON QUESTI NUMERI?”

Altre notizie
Martedì 13 aprile 2021
18:56 L'avversario L'iniziativa del Napoli: cori digitali registrati su Tik Tok e riproposti al Diego Armando Maradona durante le partite 18:42 In Primo Piano Suning Real Estate, ceduta la controllata Jiangsu Yinhe Property per 384 mln? No comment delle parti 18:28 News Marini: "Barella tra i migliori al mondo, a quell'età è difficile vederne di così bravi" 18:14 News Colonnese ripensa al girone di andata: "Il Napoli è la squadra che ha messo più in difficoltà l'Inter" 17:59 Focus Euro 2020, arriva l'atteso ok del Governo: tifosi all'Olimpico per almeno il 25% della capienza
17:44 News Pià: "Il Napoli può mettere in difficoltà l'Inter. Conte? Non si smentisce mai, al secondo anno vince sempre" 17:30 News Galante sta dalla parte di Gattuso: "Ha dato la sua impronta al Napoli, così come Conte l'ha data all'Inter" 17:16 News Carbone: "Le sfide con Inter e Lazio determinanti per la corsa Champions del Napoli" 17:02 Radio Nerazzurra C'è 'FcInterNews' su Radio Nerazzurra: Inter su Damsgaard, le parole di Berti e focus Primavera nel menù odierno 16:48 News Pubblico all'Europeo, domani Gravina a Palazzo Chigi. Il presidente della Figc è "moderatamente ottimista" 16:34 News Betis Siviglia, il vp Catalán: "In passato siamo stati vicini a Sensi e Locatelli" 16:20 In Primo Piano FcIN - Inter, scout a Sampdoria-Napoli per visionare Damsgaard. Blucerchiati con le idee chiare 16:06 News L'aneddoto di De Canio: "Per Conte i giocatori che non giocano sono importanti: ecco cosa mi disse a Siena" 15:52 News Auguri a Ivano Bordon, "Pallottola" compie 70 anni 15:38 News Caso tamponi, la Lazio ha presentato ricorso alla Corte d’Appello Figc 15:23 News Scarpa d'Oro - Lewandowski irraggiungibile, André Silva aggancia Messi. Lukaku quinto 15:09 News Covid-19, Gravina chiarisce: "Il cluster della Nazionale non è un cluster: la catena non è mai stata alimentata" 14:55 News Bianchi: "Stagione anomala, difficile viverne un'altra così. Inter? Ha iniziato a volare dopo l'eliminazione dall'Europa" 14:41 Il resto della A Atalanta, Gasperini deferito per insulti ad un ispettore antidoping: la richiesta è di 20 giorni di squalifica 14:27 News Ibrahimovic al ristorante in zona rossa, Letizia Moratti: "Parlerò con l'assessore Bolognini"