SEZIONI NOTIZIE

Indagine sugli sponsor in Serie A: investimenti per 98,1 milioni di euro, ma il ritorno è negativo

di Mattia Todisco
Vedi letture
Foto

Un'indagine di StageUp e Ipsos ha evidenziato il ritorno per le squadre di Serie A derivante dalle sponsorizzazioni. "I main sponsor delle 20 squadre di Serie A nella stagione 2018-19 - si legge in un comunicato - hanno investito una somma quantificabile in 98,1 milioni di euro: dai 18 milioni di Jeep per la Juventus ai 500.000 euro di Computer Gross per l'Empoli. Il ritorno economico secondo il Modello Sponsor Value di StageUp e Ipsos (ossia l’investimento in pubblicità classica che l’azienda sponsor avrebbe dovuto sostenere per ottenere un livello di notorietà della campagna pari a quello rilevato per la sponsorship attraverso l’omonima ricerca demoscopica) è pari a 93.6 milioni. Si evidenzia quindi un ritorno sugli investimenti negativo del 4.8%. Il dato risente della rinuncia dell'abbinamento della Fiorentina (che ha disputato il Campionato abbinandosi pro-bono alla onlus internazionale Save the Children) e del valore della ricca sponsorizzazione infragruppo del Sassuolo, valutata 18 milioni e che, evidentemente, segue logiche di “patronage” diverse da quelle degli altri interventi analizzati. Escludendo gli investimenti di Mapei il ritorno degli investimenti torna in terreno positivo a quota +14.4%. E' il cosiddetto "ceto medio" costituito da Atalanta, Bologna, Cagliari, Genoa, Lazio, Sampdoria, Torino e Udinese a evidenziare la performance migliore. Complessivamente gli otto club ottengono ricavi da main sponsorship stimati 13.4 milioni e un ritorno sull'investimento che raggiunge il +53%".

Per quanto riguarda i "top club" (Inter, Juventus, Milan, Napoli e Roma) si segnala un "segno apparentemente negativo. Gli introiti totali sono stimati 63.5 milioni ma il ritorno si ferma a 60 milioni, -5.83%. Perché? La spiegazione è semplice: queste operazioni hanno logiche di carattere internazionale e quindi ai ritorni sull'Italia vanno aggiunti quelli all'estero. Per paradosso il sostanziale pareggio investimenti/ritorni in Italia è garanzia di buona performance globale. L'analisi complessiva delle "piccole" Chievo, Empoli, Frosinone, Parma e Spal (le prime tre retrocesse in Serie B) evidenzia un ritorno in area positiva del +4.8%".


Altre notizie
Martedì 22 Ottobre 2019
09:56 Rassegna GdS - Nuovo stadio, club e Soprintendenza fanno 0-0. Diventa fondamentale la decisione del Comune sul pubblico interesse 09:45 L'avversario Dortmund, Favre: "San Siro test importante per capire a che punto siamo" 09:35 Rassegna TS - Tentazione Ibrahimovic? Marotta ha parlato in modo chiaro 09:26 Rassegna CdS - Da Politano a Lazaro: le alternative non convincono 09:15 Rassegna CdS - L'Inter vuole sbloccarsi in Champions. E c'è un paradosso legato al finale col Sassuolo
PUBBLICITÀ
09:04 Rassegna TS - Difesa attaccata dal 'virus trequartista': Conte cerca un antidoto immediato in vista del Dortmund 08:55 Rassegna GdS - Lukaku e Lautaro, intesa sempre più salda: nasce la LuLa 08:45 Copertina Joao Mario: "Alla Lokomotiv sto benissimo e ho ritrovato anche la Nazionale. L'Inter? Match equilibrato con la Juve, i dettagli poi fanno la differenza" 08:37 Focus TS - Lazaro deleterio col Sassuolo e adesso tutti si aspettano risposte. Darmian il 'salvagente'? 08:27 Focus TS - Verso il Dortmund: riecco Godin e Asamoah, Vecino più di Gagliardini. La probabile formazione 08:15 In Primo Piano Conte torchia il gruppo: vivisezionato il quarto d'ora finale di Reggio Emilia. Mai più pazza, Godin e Asamoah aiutano 07:30 News De Canio: "Lautaro come Milito: dopo l'adattamento sta facendo bene in A" 06:30 Giovanili Under 17 in Lussemburgo per gli Europei: tre i nerazzurri convocati 05:30 News Sconcerti: "Lautaro mi sembra più avanti di Lukaku. Attenti a quei due" 04:30 Giovanili Youth League, Inter-Borussia Dortmund sarà diretta dal serbo Grujic 03:30 Stats Inter... di rigore: era da maggio 2007 che i nerazzurri non segnavano due penalty con due giocatori diversi 02:30 News Arriva la Conference League, alcuni club preoccupati: "C'è il rischio di una mossa controproducente" 01:30 News Lotta al razzismo, Gravina: "Dobbiamo fare ricorso alla tecnologia" 00:33 Rassegna Prima CdS - Conte scuote l'Inter: il Borussia decisivo per andare avanti 00:00 Editoriale Ha ragione Gasperini