SEZIONI NOTIZIE

Inter e Juve vedono l'agente di Sanchez. Le richieste del giocatore frenano entrambe

di Christian Liotta
Vedi letture
Foto

Inter e Juventus continuano a monitorare la situazione di Alexis Sanchez, dato come sicuro partente dal Manchester United. Secondo quanto riportato da Gianlucadimarzio.com, entrambe le società hanno incontrato l'agente del Nino Maravilla, Fernando Felicevich. Al momento è tutto in stand-by a causa delle elevate richieste di ingaggio di Sanchez, che chiederebbe almeno 12 milioni di euro netti a stagione. Per questo, tutto rimane in ghiaccio fin quando il cileno non abbasserà le proprie pretese. 

VIDEO - ESPOSITO, SE NON E' GOL E' ASSIST. E L'ITALIA AVANZA

Altre notizie
Venerdì 29 maggio 2020
08:15 In Primo Piano CdS - Icardi resta a Parigi: 60/65 milioni per il riscatto e due clausole pro Inter. Cavani può fare il percorso inverso 08:00 News Cavani-Inter, Miccoli dice sì: "Lo vedo adatto agli schemi di Conte" 07:30 Ex nerazzurri Miangue, futuro in Eredivisie? Contatti con il VVV Venlo per l'ex Inter 06:30 News D'Aversa: "Fondamentale ripartire in sicurezza, con nuovi positivi sarà impossibile concludere il campionato" 05:30 News Sibilia: "Ripresa della Serie A sbocco positivo. Ora dobbiamo fare le riforme"
PUBBLICITÀ
04:30 News Marcolin: "Mertens all'Inter sarebbe stato uno dei tanti. Cavani in nerazzurro? Si può" 03:30 News Watford, Deeney: "Auguravano il virus a mio figlio. Ora torno in campo" 02:30 News Francia, il Tolosa ricorre al Consiglio di Stato dopo la retrocessione in Ligue 2 01:30 News Newcastle, l'acquisto da parte di un consorzio arabo frenato dalla "pirateria tv" 00:38 News L'Equipe - Inter, prime manovre per Lacazette. Ma il francese non è convinto 00:23 Focus TyC Sports - San Lorenzo, tanti club in fila per Adolfo Gaich: l'Inter si iscrive alla corsa 00:16 Rassegna Prima MD - Lautaro, l'Inter insiste con i 111 milioni ma il Barça ha l'ok del crack 00:05 Rassegna Prima Sport - Lautaro, l'Inter non si arrende: o clausola o niente 00:02 Rassegna Prima TS - Serie A: era ora! Lautaro-Barça, ultimatum Inter 00:00 Editoriale Perché non provarci?
Giovedì 28 maggio 2020
23:56 News Aic, Calcagno: "Orari? Non possiamo utilizzare lo slot del pomeriggio" 23:43 News Nicchi: "Ripartenza incoraggiante, speriamo di proseguire su questa strada" 23:29 L'avversario Qui Napoli - Lavoro di scarico a gruppi per gli uomini di Gattuso 23:14 Focus Berti: "Barella il mio erede, dominerà per 10 anni. Fossi stato un tecnico, avrei voluto Cavani" 23:00 News Ripartenza Serie A, Tommasi: "Restano delle criticità e speriamo di risolverle"