Inter, idea Haller. Hellmann (Eintracht): "Se lo vorrà una grande, lo cederemo. Ma ci vorranno molti soldi"

di Christian Liotta
articolo letto 6641 volte
Foto

L'Eintracht Francoforte comincia a entrare nell'ottica di un addio a fine stagione del proprio bomber, l'attaccante francese Sebastien Haller: pagato sette milioni di euro l'estate scorsa, e diventato l'acquisto più costoso della compagine teutonica, in questa stagione ha segnato 10 gol in 19 partite, stuzzicando l'interesse di diversi club tra cui, secondo alcune voci delle ultime settimane, anche l'Inter. Intervistato da Hesseschau, il membro del board dell'Eintracht Axel Hellmann non ha escluso del tutto la possibilità di cederlo già a giugno, a fronte di una somma importante: "Trenta milioni per lui? Non so se questa sia la somma data dal mercato. Solo se segnerà tanti gol. allora si potrà cominciare a parlare del suo valore. Per noi, comunque, è una situazione vincente in ogni caso: o ci teniamo un attaccante importante, oppure riusciremo a venderlo per una somma altrettanto importante. Se poi un giorno verrà un grande club e ci dirà che lo vuole, non avremo possibilità di tenerlo. Però ci vorranno molti soldi". Il giocatore è attualmente valutato 12 milioni di euro. 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy