SEZIONI NOTIZIE

Juary: "Inter, nessun rimpianto. Beccalossi straordinario. Serie A, Juve favorita"

di Redazione FcInterNews.it
Vedi letture
Foto

Juary torna una volta di più sull'avventura interista vissuta da calciatore e lo fa attraverso un'intervista a Itasportpress.it. "Rimpianti per la stagione in nerazzurro? No perché quell’anno non ero preparato per l’Inter. Certo, ero deluso con me stesso perché non sono riuscito a esprimermi ai miei massimi livelli, ma sono riuscito comunque a giocare tante partite. In un gruppo come quello dell’Inter, con tantissima qualità, penso di aver fatto bene. Beccalossi era straordinario. Ancora oggi ci sentiamo, siamo rimasti in buoni rapporti. Era incredibile cosa riusciva a fare con il pallone. Avevo già visto le sue giocate da avversario, ma davvero allenarsi con lui era ancora diverso perché ti lasciava a bocca aperta”.

Guardando al presente, il brasiliano vede ancora davanti la Juventus. “In questo momento è favorita. Pirlo è un signore del calcio e sa come gestire questa conoscenza, anche se non ha mai allenato prima. Sulla carta è ancora più forte. Magari partirà a scoppio ritardato, ma, mano a mano che si andrà avanti con le partite, sarà competitiva. Inter e Atalanta saranno le rivali più pericolose. Mi aspetto grandi cose anche Lazio e Napoli, che saranno con le prime”.

Altre notizie
Giovedì 22 ottobre 2020
04:30 Curiosità & Gossip Recoba presenta il suo nuovo vino sui social: il nome è un richiamo alla carriera 03:30 Ex nerazzurri France Football lo vede ala destra, Eto'o si infuria: "Mancanza di rispetto" 02:30 News Spadafora rilancia: "Tutti i campionati siano pronti ad un piano B. Bolla? Il protocollo ne prevede già una" 01:30 News Under 21, riprogrammata per il 12 novembre la sfida tra Islanda e Italia 01:09 Rassegna Prima GdS - Champions, Romelu salva l’Inter. Fortuna che c’è Lukaku
PUBBLICITÀ
01:02 Rassegna Prima Ts - Inter, solo Lukaku 01:00 Rassegna Prima CdS - Conte, brutta aria. Pari con il Borussia, il ko del Real gli complica la vita 00:53 L'avversario Bmg, Rose in conferenza: "Difficile giocare a San Siro, finale lodevole. Risultato giusto per quanto visto in partita" 00:34 L'avversario Bmg, Hofmann: "Abbiamo meritato questo pari con l'Inter, in pochi ci credevano" 00:25 L'avversario Bmg, Ginter: "Risultato che a caldo lascia delusione. Subire al 90' un gol evitabile è frustrante" 00:14 In Primo Piano Conte in conferenza: "Orgoglioso di questi ragazzi. La sconfitta del Real? Personalmente non mi fa piacere" 00:05 News Conte a Inter Tv: "Risultato paradossale, non ricordo parate di Samir. Sanchez? Spero nulla di grave, sapremo domani" 00:03 News Perisic a Sky: "Nuovo ruolo, sto lavorando per imparare. Sono convinto che passeremo il turno" 00:00 Editoriale Un girone di Champions che fa perdere di vista la realtà
Mercoledì 21 ottobre 2020
23:59 News Darmian a UefaTV: "Lukaku grande persona. Speriamo continui a segnare così tanti gol" 23:50 Moviola Inter-Borussia Mönchengladbach - Kuipers insufficiente: fischia poco, dubbi sul gol dell'1-2 dei tedeschi 23:34 In Primo Piano Conte: "Grande prova. Eriksen ha fatto bene, Alexis è da valutare. Dura incassare così la notizia di Hakimi" 23:32 News Darmian a InterTv: "Rammaricati per il risultato, volevamo vincere. Esordire con questa maglia è un'emozione" 23:22 Focus Sanchez sostituito da Lautaro all'intervallo: per il cileno contrattura all'adduttore destro 23:20 News UCL - Calano il poker vincente Atalanta e Bayern. Vincono anche City, Liverpool e Olympiacos