SEZIONI NOTIZIE

La Juventus dimentica l'Inter, batte il Napoli 2-0 e solleva la Supercoppa italiana

di Egle Patanè
Vedi letture
Foto

Torna a sorridere la Juventus di Andrea Pirlo che dopo il ko di San Siro contro l'Inter rialza immediatamente la testa e batte il Napoli aggiudicandosi la 33esima Supercoppa italiana. Un match al di sotto delle aspettative quello della squadra di Rino Gattuso che per quasi tutta la gara subisce possesso e trame di gioco dei bianconeri che riescono a sbloccare il match al 64esimo con il solito Cristiano Ronaldo che da pochi passi batte con un siluro David Ospina. Non finiscono però i guai per il Napoli che al 78esimo guadagna un calcio di rigore grazie ad un fallaccio in area di McKennie su Dries Mertens, penalty convalidato dopo un Var-review. Ma dal dischetto il capitano Lorenzo Insigne spreca clamorosamente l'occasione di riaprire la partita e rimettere tutto in gioco calciando il pallone fuori dallo specchio della porta. A pochissimi secondi dalla fine arriva pure la firma di Morata che mette a segno il gol del 2-0 che consegna il trofeo alla Juventus e regala il primo titolo da allenatore ad Andrea Pirlo.

Altre notizie
Domenica 28 febbraio 2021
19:58 Il resto della A Mertens torna e segna, Politano chiude i giochi: il Napoli supera il Benevento 2-0 19:43 Inter Social Club Vidal celebra l'ottimo trionfo: "Stiamo sempre meglio. Sempre più squadra" 19:29 L'avversario Ballardini in conferenza: "Lukaku ti traumatizza. Volevamo fare una partita diversa ma non ci siamo riusciti" 19:14 In Primo Piano Orsato torna sul fallo di Pjanic in Inter-Juve: "Ho notato subito l'errore. Il Var non poteva intervenire" 18:59 Focus Ancora un caso Covid-19 tra i dirigenti Inter: riscontrata la positività del vice ds Dario Baccin
18:49 Inter Social Club "Grande vittoria" quella di oggi contro il Genoa, i complimenti di Bastoni ai compagni: "Bravi ragazzi" 18:35 L'avversario Perin incita i suoi: "Incidente di percorso che non mette in discussione quanto fatto fino ad oggi" 18:21 Inter Social Club Lautaro non segna ma fa segnare Big Rom. L'esultanza del Toro: "Vamos, vamos" 18:07 Moviola Inter-Genoa - Poche sviste per Chiffi, poi il Var lo aiuta sul 3-0 di Sanchez: Lukaku parte da posizione regolare 17:52 News Darmian a InterTV: "Ci sentiamo tutti importanti, qui all'Inter sono migliorato tanto" 17:51 L'avversario Genoa, Ballardini a Sky: "Inter favorita per lo scudetto. Lukaku? Fa la differenza, è un esempio" 17:44 News Conte a InterTV: "Si è creato un gruppo forte e solido. Col Parma serve la giusta fame" 17:43 In Primo Piano Conte in conferenza: "Lukaku sta cominciando a essere più 'cattivo'. Sanchez? Diverso rispetto al passato" 17:39 News Darmian a Sky: "Abbiamo fatto una grande partita. Eriksen mi avrà fatto i complimenti..." 17:31 In Primo Piano Conte: "Eliminazione Champions immeritata, oggi ce la giocheremmo. La situazione societaria? Inutile pensarci" 17:05 In Primo Piano L'Inter pigia sull'acceleratore e scappa via: no contest per il Genoa, i nerazzurri vincono 3-0 e volano a +7 17:04 Focus Lukaku al 90': "Bello essere primi, non molliamo. Io capocannoniere? Conta che l'Inter vinca" 17:00 Pagelle Inter-Genoa - Lukaku colossale, Conte con il joystick. Lautaro strapperebbe applausi 14:51 News Suazo: "L'Inter incontra un Genoa in salute, ma ha voglia di vincere il campionato. Lukaku? Annata strepitosa" 14:39 L'avversario Genoa, Marroccu a Sky: "Scelte credibili, in campo i giocatori giusti per questa partita"