SEZIONI NOTIZIE

Mantovani: "Calcio femminile, peccato per lo stop. Per il professionismo serve un piano graduale"

di Redazione FcInterNews.it
Fonte: tuttomercatoweb
Vedi letture
Foto

Ludovica Mantovani, presidente della Divisione Calcio Femminile della Figc, è intervenuta ieri a La Domenica Sportiva. "Ripartire penso sia stato importantissimo per tutto lo sport, sappiamo che il calcio è trainante e in Italia i più grandi investimenti avvengono in questo sport. Ci saremmo augurati di ripartire anche con il calcio femminile, la Federazione ce l'ha messa tutta, abbiamo proposto vari format e devo dire che siamo dispiaciuti di non essere riusciti nell'intento ma stiamo già programmando prima degli altri la prossima stagione e inizieremo con il calcio femminile la stagione 20-21".

Si parla di professionismo per l'annata 2022-2023. "Intanto partiamo il 22 agosto e all'inizio di luglio con l'iscrizione ai campionati, abbiamo lavorato per tutto l'anno per preparare delle licenze che sono molto più stringenti, i club dovranno fare uno sforzo superiore in questo momento di emergenza. Questo, in vista di un percorso che si avvia verso il professionismo nell'anno 2022-2023. Abbiamo sempre parlato di tre anni minimi per poter arrivare ad una sostenibilità, per cui ora ci preoccupiamo per capire bene quali aiuti arriveranno dal governo, investire e suddividere bene i fondi Fifa dal calcio base fino alla Serie B e alla Serie A, per avere un piano economico-finanziario e far sì che questo professionismo arriva in maniera graduale e arrivi anche per poter essere sostenibile negli anni".

VIDEO - L'URLO DI TRAMONTANA PER LA RIMONTA DI PARMA!

Altre notizie
Giovedì 09 luglio 2020
19:43 News M. Paganin: "Conte arrabbiato, i punti persi sono nella sua testa. L'Inter sta cambiando mentalità" 19:28 Focus UFFICIALE - Inter-Getafe in gara secca in Germania: la conferma del Comitato esecutivo Uefa 19:13 Focus Vidal tentato dall'Inter made in Usa: contatti con David Beckham. L'entourage: "Ecco perché direbbe sì" 19:00 News Marani: "Atalanta un modello, in quattro anni è pari all'Inter per punti fatti" 18:45 Curiosità & Gossip A gennaio, terzo fiocco rosa in casa Barella: annuncio social della moglie alle sorelline
PUBBLICITÀ
18:31 News Roc Nation, da Lukaku al Milan: raggiunto accordo per partnership esclusiva 18:16 In Primo Piano Sky - Skriniar e Godin dal 1', Borja e Sanchez in vantaggio su Eriksen e Lautaro: la probabile formazione 18:02 News Galante: "Conte bravo con Eriksen, ora l'Inter non può farne a meno. Farei giocare Lautaro" 17:47 News Bookies - Verona-Inter, più facile l'avvicendamento per Lukaku che per Eriksen 17:34 News Miglior assist della Champions League, in lizza anche Lukaku per Lautaro a Praga 17:19 News Giudice Sportivo - Stop di un turno, niente Inter per Zaza. Mihajlovic multato di 15mila euro 17:05 In Primo Piano FcIN - Vagiannidis e Botis, l'Inter del futuro parla greco: Vryzas a Milano per le ultime formalità burocratiche 16:50 Radio Nerazzurra Interisti - Anna racconta il suo tifo nerazzurro 16:37 News Scaroni: "Chi non capisce come funziona il FFP, non sa nulla di calcio" 16:23 News Winter: "Inter e Lazio sempre nel mio cuore. Mi spiace abbiano avuto un calo" 16:09 News Malagò: "Stadi, spero torni presto il pubblico. Il calcio così appassiona meno" 15:54 News E Pogba conferma: "United, ora sì che mi diverto. Questa squadra è più forte" 15:40 Copertina FcIN - Lucien Agoume e il futuro. Spunta una nuova pretendente che l'Inter vedrà... stasera 15:26 L'avversario Hellas Verona, 21 i convocati da Juric per la gara con l'Inter. Out Pazzini e Salcedo 15:12 News Rivaldo, suggerimento al Barcellona: "Lautaro? Meglio concentrarsi sul ritorno di Neymar"