Matteoli: "Inter nettamente superiore, il Cagliari deve essere perfetto"

di Christian Liotta
Fonte: Calciocasteddu.it
articolo letto 1800 volte
Foto

Intervistato da La Nuova Sardegna, Gianfranco Matteoli, doppio ex di Inter e Cagliari, parla alla vigilia della partita di domani sera tra nerazzurri e rossoblu: "Per chi tifo? Sono un tesserato dell’Inter, non credo di avere molte opzioni in questo momento. E poi la vittoria con l’Udinese mette il Cagliari in una situazione gestibile in maniera tranquilla. Posso guardare la partita più a cuor leggero". C'è anche spazio per i suoi ricordi dell'anno dell'Inter dei record: "È stato un anno fantastico. I momenti che mi fanno ancora sorridere sono tantissimi, ma tutti ricordano il mio gol dopo nove secondi e mezzo contro il Cesena a San Siro".

Sulla sfida di domani aggiunge: "Non credo ci sia un reparto chiave nella gara di San Siro. Stiamo parlando di due realtà calcistiche di peso completamente diverso e questo si rispecchia anche nel valore delle due rose. Quella dell’Inter è nettamente superiore, ma è sempre il campo a decretare il migliore. Per fare punti il Cagliari dev’essere perfetto in tutti i reparti, dev’essere armonico nel lavoro complessivo perché di fronte c’è un grande collettivo che ha voglia di riscatto dopo alcune partite dove ha raccolto poco".

VIDEO - MATTEOLI BATTE IL CESENA, E' IL GOL PIU' VELOCE NELLA STORIA DELL'INTER


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy